Dibattito per le vene di un paese

Nelle commissioni permanenti del Parlamento cubano che iniziano oggi le loro giornate di lavoro, si dibatteranno temi d’importanza basilare della quotidianità del paese, come parte delle attività che precedono il Terzo Periodo Ordinario di sessioni della IX Legislatura dell’Assemblea Nazionale del Potere Popolare.

IX Legislatura. Educazione, cultura, scienza, tecnologia e ambiente.

Presieduta da Miguel Díaz-Canel Bermúdez, Presidente dei Consigli di Stato e dei Ministri, con il tema dell’ informatizzazione nell’educazione e nell’educazione superiore e temi d’importanza basilare della quotidianità del paese, come parte delle attività che precedono il Terzo Periodo Ordinario di sessioni della IX Legislatura dell’Assemblea Nazionale del Potere Popolare.

Sino a mercoledì i deputati analizzeranno temi di rilevanza come la politica demografica, dato che il 20,4 % della popolazione cubana ha 60 anni o più, e se s devono adottare decisioni per attendere non solo le crescenti necessità di questo gruppo della popolazione ma per realizzare aggiustamenti nelle dinamiche dell’economia e la società.

I progetti di legge della Pesca e dei Simboli della Patria fanno parte dell’agenda delle commissioni per precisare aspetti di tutto quello che si è dibattuto attorno a questi temi, che saranno sottoposti all’approvazione dell’Assemblea durante il periodo ordinario delle sessioni.

I parlamentari ugualmente dibatteranno il programma d’attività disegnato per l’estate 2019 e conosceranno la liquidazione del Bilancio dello Stato del 2018.

I ministeri del Turismo e delle Industrie offriranno informazioni ai rappresentanti del popolo che in questi giorni, nelle giornate d’analisi, dedicheranno momenti allo studio e al chiarimento dei dubbi attorno ai tre progetti di legge che si sottoporranno all’approvazione nella sessione ordinaria del Parlamento, che include oltre a quanto citato, il Progetto di Legge Elettorale.

Nelle sessioni generali previste per il 13 e 14 luglio, con la votazione dei progetti di legge, si dibatteranno l’esecuzione del piano dell’Economia nel primo semestre del 2019, la relazione di liquidazione del Bilancio dello Stato del 2018 e si realizzerà l’elezione del Consiglio elettorale nazionale. (GM – Granma Int.)

Fonte