Archivio Mensile: Agosto 2019

Carta bianca alla tortura

Il presidente Bolsonaro onora, come un eroe nazionale, uno dei più noti torturatori dell’epoca della dittatura militare, il colonnello Brilhante Ulstra. Più grave di ciò che dice Bolsonaro è quello che fa. A giugno,...

Rivoluzione culturale

E’ più potente dell’imperialismo è quella con cui hanno cercato di dominarci: la transculturazione. E’ stata la pretesa, fin dalla nascita di imporci il cosiddetto “modo di vita statunitense”: cercare di cancellare la nostra...

Corsi di spagnolo e chitarra

Il “Circolo di Cologno Monzese“ organizza corsi di spagnolo (da Ottobre a Maggio) e chitarra e basso elettrico (da Settembre a Luglio). per info corsi Spagnolo 3388559304 opp. 3384278697 italiacubacologno@alice.it per info corsi di...

La cattura dello Stato

di Adoración Guamán*, David Villamar* Due studiosi di politica analizzano le caratteristiche del ritorno delle destre in America Latina soffermandosi in particolare sull’Ecuador, modello perfetto di uno Stato “catturato” dagli interessi delle élites. Si...

La verità sui medici cubani

“Curerebbero persino il figlio di Bolsonaro” La campagna del governo di Donald Trump contro Cuba ha raggiunto livelli che toccano l’assurdo. Ora, Washington accusa l’Avana di ottenere denaro “sfruttando” e “schiavizzando” i medici cubani...

La scuola nel suo punto più alto

La buona notizia, in questo ultimo periodo estivo, vigilia dell’anno scolastico 2019-2020, è che più di 8000 maestri torneranno nelle aule, dopo l’aumento di stipendio disposto dal governo per il settore statale, incluso il...

Maduro convoca all’unità dei venezuelani

Il presidente del Venezuela, Nicolas Maduro, ha esortato oggi il popolo ad unirsi contro le aggressioni degli Stati Uniti. “Alziamo le nostre bandiere di lotta con dignità e coraggio per affrontare le contrarietà. Ricordiamo...

Evo Morales chiede di convocare l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite per intraprendere azioni concrete contro gli incendi in Amazzonia

Il presidente della Bolivia, Evo Morales, ha ringraziato per l’interesse il capo di stato francese, Emmanuel Macron per proteggere l’Amazzonia, e ha proposto un incontro mondiale all’Assemblea Generale dell’Organizzazione delle Nazioni Unite per intraprendere...