Cubainformacion: blocco…propaganda comunista?

Blocco contro Cuba: propaganda comunista?

La Casa Bianca persegue aziende di tutto il mondo per commerciare con Cuba.

Per non perdere il mercato USA, Panasonic non acquisterà più cobalto cubano per le sue batterie.

Il carbone di Marabou cubano non sarà più venduto su Amazon, a seguito della causa del nipote di un latifondista, sulla cui terra oggi si raccoglie il citato Marabou.

American Airlines è stata citata in giudizio dalla famiglia che afferma essere proprietaria dell’aeroporto dell’Avana e che minaccia altre 40 compagnie aeree.

Lo stesso accade alle compagnie di crociera come Royan Caribbean o Carnival. E ad aziende turistiche come Expedia, Booking, Meliá…

Che il blocco chiuda investimenti ed ingressi? Che impedisca il decollo economico di Cuba? Propaganda comunista.

Fonte