Venezuela. Neo presidente AN: mi hanno eletto con voto a maggioranza. Poi qualcuno ha rubato verbale

Print Friendly, PDF & Email

L’elenco dei presenti alla seduta del 5 gennaio dell’Assemblea nazionale (An) del Venezuela è stato rubato. Lo ha dichiarato il deputato Luis Parra, che in quella seduta è stato eletto presidente al posto di Juan Guaidò, in un’intervista rilasciata nell’ufficio di presidenza al sito di informazione “Noticiero digital”.

“Naturalmente c’è stato un voto. E questo fa parte di ciò che hanno cercato di distorcere, perché il 5 gennaio c’erano telecamere, c’erano Ad, Unt, Pj e c’era il quorum regolamentare. La presenza minima richiesta era di 84 deputati e quel giorno ne abbiamo contati 150, ma la lista è stata rubata dopo che sono andati via e l’atto parlamentare è terminato”, ha affermato Parra.

“C’è stato un voto nominale e c’è stato un evidente voto a maggioranza”, ha aggiunto, sottolineando che si è trattato di un voto reale, non virtuale.

Fonte

Potrebbero interessarti anche...