Pandemia: Cuba è pronta a distribuire i farmaci anti-covid

Print Friendly, PDF & Email

Cuba ha ricevuto richieste da 15 Ministeri della Salute di vari paesi del mondo per fornire il farmaco di propria produzione Interferone Alfa 2B altamente efficace contro il coronavirus e ha dichiarato di essere pronta a soddisfare la domanda di medicinale. Questo è quanto ha dichiarato il Presidente di Biocubafarma, Dottor Eduardo Martínez Díaz.

La notizia è stata riportata il 16 marzo sul Granma, organo ufficiale del Comitato Centrale del Partito Comunista di Cuba. L’interfone fa parte di un protocollo più ampio di 22 medicine efficaci nel curare le forme di Sars.

Allo stesso tempo Cuba ha rinnovato la sua disponibilità a continuare a inviare i propri medici all’estero per aiutare nella lotta contro la pandemia.

Di che tipo di farmaco anti-Covid stiamo parlando? Qual è la situazione cubana sul fronte pandemico?

L’abbiamo chiesto a Irma Dioli, presidentessa dell’Associazione Nazionale di Amicizia Italia-Cuba

Fonte

Potrebbero interessarti anche...