Da Cuba un importate riconoscimento

Print Friendly, PDF & Email

Con gratitudine e orgoglio l’Associazione Nazionale di Amicizia Italia-Cuba pubblica la lettera di congratulazioni e ringraziamento per il lavoro al fianco delle Brigate mediche cubane in Italia e per il finanziamento al progetto dell’IPK, inviatale da Fernando Gonzalez Llort, Presidente dell’ICAP, Istituto Cubano di Amicizia con i Popoli, ed Eroe della Repubblica di Cuba.

La Habana, 22 maggio 2020
“Anno 62 della Rivoluzione”

Irma Dioli
Presidente
Associazione Nazionale di Amicizia Italia-Cuba (ANAIC)

Stimata Irma e stimati amici italiani,
con grande soddisfazione, anche se non ci stupisce per nulla né ci meraviglia conoscendo il vostro lavoro di solidarietà per Cuba, abbiamo visto che l’ANAIC si è unita alla campagna di raccolta fondi, lanciata da mediCuba-Europa per sostenere l’Istituto di Medicina Tropicale Pedro Kouri (IPK) a La Habana, Villa Clara e Santiago de Cuba, nella sua lotta per salvare vite umane contro il Covid-19.

Una volta ancora, gli uomini e le donne di buona volontà che compongono l’Associazione che lei presiede e il popolo italiano in generale, danno prova della loro permanente vicinanza alla Rivoluzione cubana. Ringraziamo per lo sforzo profuso, che si riflette nella somma di 30.000 euro donati.

Questo gesto materiale è anche il risultato dell’importante lavoro politico che avete intrapreso dall’inizio dell’attuale pandemia, facendo conoscere la verità umanitaria della medicina cubana in contrapposizione alla campagna mediatica di discredito che il Governo degli Stati Uniti ha scatenato contro i nostri professionisti della salute. Il lavoro dell’ANAIC è stato di incalcolabile valore per l’arrivo della Brigata Henry Reeve per la prima volta nel territorio italiano.

Amici, abbiamo la certezza che quanto realizzato fino a oggi e quello che farete in futuro, lo facciate in base alla vostra piena convinzione umanitaria e solidale. Tuttavia, vogliamo che arrivi a ogni persona che ha partecipato a questo sforzo, il ripetuto ringraziamento del popolo cubano attraverso la voce dell’Istituto Cubano di Amicizia con i Popoli (ICAP).

Fraternamente
Fernando González Llort

Potrebbero interessarti anche...