Aeroporto pronto al centro di Cuba per l’arrivo dei turisti

Print Friendly, PDF & Email

L’Aeroporto Internazionale Abel Santamaría, situato nella periferia di questa città verso il centro di Cuba, è pronto a far ripartire il transito dei viaggiatori verso il polo turistico della Cayería del Nord, nella provincia di Villa Clara.

Omar Andrés Gil, direttore del terminal aereo, che fornisce servizi alle province centrali del paese, in particolare al centro turistico Cayería Norte de Villa Clara, lo ha confermato oggi a Prensa Latina.

L’aeroporto è pronto con tutte le misure di biosicurezza certificate dalla sanità pubblica”, ha sottolineato.

Gil ha detto che dopo un processo di investimenti costruttivi, volti ad aumentare l’efficienza e la capacità di ricevere gli aerei, l’aerostazione è in condizioni ottimali per ricevere i primi voli di turisti internazionali, dopo la sua temporanea chiusura per gli effetti del Covid-19.

Ha indicato che la ristrutturazione comprendeva, oltre alla manutenzione generale dell’intera struttura, anche la riparazione della pista, che garantisce livelli di sicurezza più elevati per il decollo e l’atterraggio degli aeromobili.

Aggiungono che i test PCR in tempo reale saranno effettuati su tutti i viaggiatori che entrano nell’aeroporto e, come di consueto, ogni aereo porterà l’opinione sanitaria delle persone a bordo.

Ci saranno anche due linee di sorveglianza per la rilevazione delle temperature: il consueto scanner, a cui ogni passeggero è sottoposto all’ingresso della sala, e lo scanner digitale della temperatura.

Nelle strutture alberghiere che saranno aperte in questa seconda fase ci sarà un’equipe sanitaria composta da medici, infermieri e specialisti in igiene ed epidemiologia, per valutare tutte le procedure.

Fonte

Potrebbero interessarti anche...