Riunione virtuale per respingere il blocco degli Stati Uniti contro Cuba

Print Friendly, PDF & Email

Sabato, nella capitale, attivisti solidali provenienti dall’Europa, dal Nord America, dall’America Latina, dall’Africa, dall’Asia e dall’Oceania, legati all’arte, condanneranno attraverso i social network il blocco statunitense contro Cuba.

Secondo una comunicazione dell’Istituto Cubano di Amicizia con i Popoli (ICAP), l’incontro si terrà sabato prossimo dalle 9 del mattino, ora cubana, (alle 15 ora italiana)  attraverso le piattaforme Facebook e il canale Youtube ‘Sempre con Cuba’, attraverso le piattaforme #SolidarietàBlockade, #CubaSculpture e #LandMyLove.

Il forum discuterà anche della solidarietà nel confronto con la campagna degli Stati Uniti contro la collaborazione internazionale di Cuba in materia di salute e le vessazioni degli artisti cubani che difendono la Rivoluzione.

Parteciperanno il presidente dell’ICAP, Fernando González, e Noemí Rabaza, primo vicepresidente dell’istituto, e Fernando León, vice-ministro della cultura; Indira Milagros, presidente dell’Istituto musicale cubano, e funzionari del Ministero degli Affari esteri, tutti cubani.

Fonte

Traduzione: italiacuba.it

Potrebbero interessarti anche...