Miami condanna la politica di sovversione degli Stati Uniti contro il popolo cubano

Print Friendly, PDF & Email

Ecco il comunicato stampa dell’Alianza Martiana

SAN ISIDRO, CONTRO LA PACE

Miami – Le organizzazioni di emigrazione cubana e latinoamericana che a Miami fanno parte della Coalizione Martí: la Brigata Antonio Maceo; l’Alianza Martiana – come organizzazione individuale; l’Associazione Culturale José Martí; il Círculo Bolivariano de Miami, Negra Hipólita; l’Associazione delle Donne; e Radio Miami, condannano fermamente la politica di sovversione e aggressione dell’Amministrazione Trump contro il popolo cubano, recentemente evidenziata dall’operazione condotta da quel governo e dai suoi lacchè di lunga data noti come San Isidro.

Sono innumerevoli le operazioni sovversive dei governi degli Stati Uniti contro la stabilità, la pace e l’istituzionalità del popolo cubano. Come molti altri precedenti, questo era noto alle autorità cubane prima che si manifestasse pubblicamente.

Siamo preoccupati che queste forze sovversive non abbiano imparato dal passato. Lo stesso presidente Barack Obama ha riconosciuto anni fa che questa politica di sovversione e aggressione da parte degli Stati Uniti era considerata obsoleta e sconfitta. Coloro che guidano questa politica devono essere stati disperati quando il più alto funzionario diplomatico a Cuba, il suo incaricato d’affari, è stato coinvolto direttamente, ed è stato esposto in tale pernicioso pasticcio.

L’Amministrazione Trump è in preda alle difficoltà; ecco perché la sua agonia è ancora più dannosa. Noi negli Stati Uniti siamo stati testimoni di questa folle agonia nelle settimane successive al giorno delle elezioni presidenziali. Lo dimostra anche ciò che è successo con questi eventi noti a San Isidro.

Confidiamo che la nuova amministrazione americana stabilisca in futuro una politica essenziale, intelligente, rispettosa e benefica per entrambi i popoli.

Fonte: CubaSi

Traduzione: italiacuba.it

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: