Cuba festeggia i 62 anni della Rivoluzione della resistenza (+video)

Print Friendly, PDF & Email

I cubani celebrano oggi il 62° anniversario del trionfo della Rivoluzione, considerata uno dei modelli di resistenza e di lotta sociale più influenti in America Latina e nel mondo.

Il primo giorno di gennaio del 1959, l’esercito ribelle guidato da Fidel Castro raggiunse il potere definitivo e la partenza di Fulgencio Batista, che segnò la fine della tirannia.

Appena insediato, il nuovo governo ha iniziato a smantellare il sistema politico neocoloniale, sciogliendo gli organi repressivi e riorganizzando la pubblica amministrazione.

Il processo cubano ha trasformato la dipendenza dagli Stati Uniti, stabilita nella dottrina Monroe, con un impatto sul continente molto maggiore di qualsiasi altra insurrezione latinoamericana del secolo scorso.

La nazione caraibica ha raggiunto modelli esemplari di istruzione e sanità gratuita, con risultati preziosi per il mondo, a cui si è aggiunta la collaborazione internazionale e l’integrazione della regione con progetti come ALBA-TCP o Celac.

Oltre a questo, ci sono state le conquiste nella cultura, nello sport, nella scienza e nella tecnologia e in altri settori.

Per più di 50 anni, Cuba ha mantenuto la sua capacità di resistenza, oltre alla giustizia della lotta per la sua indipendenza.

Ieri, 31dicembre, il suo presidente Miguel Díaz-Canel si è congratulato con la popolazione dell’isola per l’arrivo del nuovo anno e per il 62° anniversario del trionfo della Rivoluzione.

Nel suo account Twitter, il presidente ha espresso la sua gratitudine ai cubani, che ha chiamato per celebrare la festa come una famiglia.

CubaViva. L’abbraccio grato al nostro popolo. La gratitudine e l’abbraccio della famiglia cubana, per essere stata un’ispirazione, per la loro comprensione, partecipazione e contributo. Come famiglia, festeggiamo il nuovo anno e il 62° anniversario della Rivoluzione”, ha scritto.

Fonte: Prensa Latina

Traduzione: italiacuba.it

1 gennaio 1959

1 gennaio 2021

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: