Il vaccino Soberana 02 di Cuba è una tendenza globale

Print Friendly, PDF & Email

A pochi giorni dall’inizio dei test clinici di fase 3 con 42.600 volontari, il vaccino Soberana 02 che Cuba sta sviluppando oggi contro il Covid-19 ha segnato spazi informativi dentro e fuori il paese.

Farmaco promettente”, “tecnologia sicura”, “il primo candidato in America Latina” e “straordinario risultato scientifico” sono alcune delle frasi che hanno accompagnato diversi articoli su questo candidato nei media come il New York Times, Business Insider, EuroNews e la BBC britannica.

Soberana 02 è ‘trending mondiale’ perché è innovativo, l’unico candidato della piattaforma di vaccini coniugati nel mondo… Presto… un altro inizio, ha detto su Twitter Dagmar Garcia, direttore della ricerca presso l’Instituto Finlay de Vacunas, leader del progetto.

Il giornalista, scrittore e conduttore televisivo italiano Gianni Minà ha recentemente inviato una lettera a questa istituzione in cui sottolinea che Cuba è il paese della fratellanza e della solidarietà e questo nuovo vaccino, Soberana 02, ne è la prova.

Di fronte ai vari titoli su questo prodotto cubano, l’ambasciatore del paese caraibico in Argentina, Pedro Pablo Prada, ha sottolineato che ‘in sole 48 ore sei media influenti del mondo hanno recensito il successo di questo candidato’.

Il presidente cubano Miguel Diaz-Canel ha evidenziato il giorno prima i progressi nella produzione su larga scala di Soberana 02 e lo ha descritto come un altro passo verso la tanto attesa immunizzazione dei cubani.

Da parte sua, il vice direttore delle operazioni industriali dell’Istituto Finlay di vaccini, Roselyn Martinez, ha detto che l’industria biofarmaceutica ha già prodotto il primo lotto di 150.000 bulbi di Soberana 02 e ha riferito che il secondo gruppo è in produzione.

Il direttore dell’Istituto, Vicente Vérez, ha spiegato nei giorni scorsi che la fase 3 di Soberana 02 è prevista per il 1 marzo, poiché ha mostrato nel suo studio fasi 2 A e 2B grande sicurezza, così come una forte risposta immunitaria.

“Induce anche una memoria duratura di quella risposta immunitaria, che, oltre a produrre anticorpi, li fa durare”, ha sottolineato l’esperto.

Egli ha anche sottolineato che con questo prodotto è valutato l’uso di una terza dose con azione di richiamo per indurre la risposta immunitaria di neutralizzazione virale e una prova in pazienti pediatrici.

Si tratta di un vaccino coniugato, in cui l’antigene del virus, il dominio de unión al receptor (RBD), è chimicamente legato al tossoide tetanico, ha due formulazioni e la seconda di esse ha raggiunto una grande efficacia negli animali.

L’isola caraibica, la prima in America Latina a presentare i propri vaccini contro il Covid-19, ha anche altre tre proposte contro il Covid-19, Soberana 01 dell’Istituto Finlay e quelle sviluppate presso il Centro per l’Ingegneria Genetica e le Biotecnologia Abdala e Mambisa.

Fonte: Prensa Latina

Traduzione: italiacuba.it

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. Marco Rognoni ha detto:

    Seguo con molta attenzione lo sviluppo di questo vaccino INTERAMENTE CUBANO…Purtroppo come cittadino Italiano non ho la possibilità di scegliere quale vaccino ricevere senza dover aspettare tempi troppo lunghi, avendo infatti una fidanzata Cubana vorrei raggiungerla il prima possibile. Se diversamente dalle politiche vigenti sarebbe stato possibile scegliere avrei sicuramente scelto SOBERANA 2. però nel caso fossero necessarie somministrazioni annuali, sicuramente OPTERÒ per questo capolavoro Cubano.
    GRAZIE CUBA.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: