Il ministro degli Esteri di Cuba denuncia l’ostilità degli Stati Uniti in diverse aree

Print Friendly, PDF & Email

Gli Stati Uniti mantengono un’ostilità contro Cuba che raggiunge tutti i settori, ha denunciato ieri il ministro degli Esteri della nazione caraibica, Bruno Rodríguez.

Il ministro degli Esteri ha ricordato sul suo account Twitter che Washington è stata l’unica ad opporsi all’iniziativa cubana ‘La mia Costa’, dedicata a rafforzare l’adattamento al cambiamento climatico, quando è stata presentata al Consiglio del Fondo Verde per il Clima (FVC).

“L’ostilità contro Cuba raggiunge tutti i settori e contraddice le priorità dichiarate della politica estera della nazione”, ha detto Rodriguez sul social network.

Il 20 marzo, il FVC ha approvato un finanziamento di 23 milioni 927.294 di dollari per attuare l’iniziativa dell’isola delle Antille, che dovrebbe beneficiare 1,3 milioni di persone in 24 comuni e sette insediamenti costieri in sette province del paese in otto anni.

Tuttavia, dei 24 membri del consiglio, solo il rappresentante degli Stati Uniti non ha accettato la proposta.

La mia Costa permetterà alle comunità e agli altri attori chiave situati nelle aree di intervento di conoscere i rischi ambientali e sociali che affrontano, così come le misure che dovrebbero prendere per un’adeguata gestione del rischio.

Il progetto si propone di stabilire azioni di adattamento costiero, creare capacità per questo scopo nella comunità e promuovere la replica dell’esperienza in altre aree del territorio nazionale, che è una priorità per Cuba, dato il suo status di piccolo stato insulare.

Questa è una delle linee d’azione della nazione caraibica in materia ambientale, che ne sviluppa altre come il ripristino delle dune costiere, incluse nel Piano statale per affrontare il cambiamento climatico, noto come Tarea Vida.

Ieri il mondo ha celebrato la Giornata mondiale del clima, una data dichiarata dalla Convenzione quadro delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici nel 1992.

Fonte: Prensa Latina

Traduzione: italiacuba.it

Potrebbero interessarti anche...