Díaz-Canel: La festa dei lavoratori a Cuba onorerà gli operatori sanitari

Print Friendly, PDF & Email

Miguel Díaz-Canel Bermúdez, presidente della Repubblica, ha scritto su Twitter che il 1° maggio Festa dei lavoratori a Cuba renderà omaggio al personale sanitario, per il loro contributo nella lotta contro il COVID-19.

Il Capo dello Stato cubano ha detto che la giornata sarà celebrata dalla distanza fisica imposta dalla pandemia.

“La patria unita, dall’allontanamento fisico imposto dalla pandemia celebrerà la Giornata dei lavoratori, onorando coloro che eroicamente hanno contribuito nel confronto con il COVID. #CubaViva”, ha twittato il presidente.

Diaz-Canel ha accompagnato il suo messaggio nella rete sociale citata con un link all’appello per la data, emesso dalla Central de Trabajadores de Cuba e dai suoi sindacati nazionali.

Il testo sottolinea che sotto lo slogan: “Uniti: facciamo Cuba”, le attività ribadiranno davanti al mondo l’impegno maggioritario del popolo cubano per realizzare il progetto rivoluzionario: martiano, socialista e fidelista.

L’appello sottolinea anche che questo primo maggio sarà uno scenario importante per ribadire la testimonianza di gratitudine ai lavoratori della Salute e della Scienza, per la loro consacrazione e contributo alla cura della vita dei cubani e dei cittadini di più di 46 paesi del mondo.

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: