Il Partito sono tutti i militanti

Print Friendly, PDF & Email

Con la certezza che la costruzione di una società socialista e sovrana sarà irreversibile se il rafforzamento ideologico del nostro processo rivoluzionario e lo sviluppo economico, sociale e culturale del paese saranno condotti con uguale precisione e intenzione trasformatrice, si è svolto questo sabato il dibattito nelle commissioni dell’VIII Congresso del Partito, un conclave che, dalla sua stessa concezione di continuità, continuerà a difendere, come parole d’ordine, persuadere, unire, educare, intorno ai principi che forgiarono il gesto emancipatore cubano. Come hanno giustamente espresso i suoi delegati, il partito “è tutti i militanti, tutti i rivoluzionari”.

Nel secondo giorno di lavoro, la Commissione 3, guidata dal Presidente della Repubblica, Miguel Díaz-Canel Bermúdez, membro dell’Ufficio Politico, ha concentrato la sua analisi sulla proposta di Strategia Generale di Attuazione della Politica dei Quadri, per il periodo 2021-2026, un documento riconosciuto dai delegati come innovativo, profondo e con un’importante base scientifica.

I membri della Commissione 2 hanno evidenziato, tra le altre questioni, l’importanza che la formazione di valori e convinzioni nella società sia il centro dell’azione del Partito; una riunione che è stata guidata da José Ramón Machado Ventura, secondo segretario del Comitato Centrale.

Questioni strategiche per il progresso della nazione come il modello di gestione economica, la politica d’investimento, la scienza, la tecnologia e l’innovazione e il loro impatto sulla società, così come la politica sociale, tra le altre, sono state discusse questo sabato dai delegati della Commissione 1, presieduta dal Primo Ministro Manuel Marrero Cruz, che ha anche esaminato le proposte di aggiornamento delle Linee Guida per il periodo 2021-2026, e la Concettualizzazione del modello economico e sociale cubano di sviluppo socialista.

L’ordine del giorno di oggi sarà incentrato sulla presentazione, la discussione e l’approvazione della risoluzione sulla relazione centrale, così come i progetti di risoluzione preparati dalle commissioni.

Nel pomeriggio avrà luogo la presentazione del progetto di nomina dei membri del Comitato Centrale, seguita dal suo studio, dall’approvazione e dal voto.

Fonte: Granma

Traduzione: italiacuba.it

Potrebbero interessarti anche...