La donna cubana, protagonista del Partito e della Rivoluzione

Print Friendly, PDF & Email

A Cuba, il 54,2% dei quadri del Partito sono donne.  Ci sono 75 primi segretari di comitati municipali e distrettuali, che rappresentano il 42% dell’intera militanza.

Il partito continua a sostenere il lavoro della Federazione delle Donne Cubane e di altre istituzioni nella difesa dei diritti delle donne e nella denuncia della violenza di genere. Il confronto con i pregiudizi associati all’orientamento sessuale e all’identità di genere sarà approfondito.”

Raúl Castro, Rapporto centrale all’8° Congresso del Partito Comunista di Cuba.

Fonte: Granma

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. Claudia Arrigoni ha detto:

    Molto molto bene