Si è concluso l’8° Congresso del Partito Comunista Cubano

Print Friendly, PDF & Email

Il Comitato Centrale del Partito Comunista di Cuba ha eletto Miguel Díaz-Canel Bermúdez come primo segretario. Proprio alle 10 del mattino, al Palazzo dei Congressi dell’Avana, è iniziato l’ultimo giorno della riunione del partito in cui sono stati annunciati il nuovo Comitato Centrale, l’Ufficio Politico e la Segreteria dell’organizzazione del partito.

Nel suo rapporto centrale, il generale dell’esercito Raúl Castro Ruz ha detto che Díaz-Canel non è il risultato dell’improvvisazione, ma di una selezione ponderata di un giovane rivoluzionario con le condizioni per essere promosso a posizioni più alte.

“Ha servito con successo per 15 anni come Primo Segretario del Partito nelle province di Villa Clara e Holguín, dopo di che è stato nominato Ministro dell’Istruzione Superiore, Vice Presidente del Consiglio dei Ministri e Primo Vice Presidente dei Consigli di Stato e dei Ministri, posizioni che ha unito all’attenzione del fronte ideologico nel Partito”.

Ha anche sottolineato che negli ultimi tre anni Díaz-Canel è stato in grado di formare una squadra e ha favorito la coesione con gli organi superiori del partito, dello Stato e del governo.

In questo modo, il Generale d’Esercito, culmina il suo lavoro come Primo Segretario del Comitato Centrale del Partito Comunista di Cuba, soddisfatto, come ha espresso, del “dovere compiuto e della fiducia nel futuro della patria, con la meditata convinzione di non accettare proposte per mantenermi negli organi superiori dell’organizzazione del partito, nelle cui file continuerò a militare come un combattente rivoluzionario in più, pronto a dare il mio modesto contributo fino alla fine della vita”.

L’Ufficio Politico è composto da:

  • Miguel Díaz-Canel Bermúdez, Primo Segretario del Comitato Centrale del Partito e Presidente della Repubblica di Cuba
  • Esteban Lazo Hernández, Presidente dell’Assemblea Nazionale del Potere Popolare e del Consiglio di Stato della Repubblica di Cuba
  • Salvador Valdés Mesa, vicepresidente della Repubblica di Cuba
  • Roberto Morales Ojeda, membro dell’Ufficio Politico e segretario di Organizzazione e Politica dei Quadri
  • Generale del Corpo d’Armata, Álvaro López Miera, ministro delle FAR
  • Bruno Rodríguez Parrilla, Ministro degli Affari Esteri della Repubblica di Cuba
  • Ulises Guilarte de Nacimiento, segretario generale della Central de Trabajadores de Cuba (sindacato cubano dei lavoratori)
  • Teresa Amarelle Boué, Segretario Generale della Direzione Nazionale della Federazione delle Donne Cubane
  • Martha Ayala Ávila, direttore generale del Centro di Ingegneria Genetica e Biotecnologia
  • Manuel Marrero Cruz, primo ministro della Repubblica di Cuba
  • José Amado Ricardo Guerra, Segretario del Consiglio dei Ministri
  • Luis Alberto Rodríguez López-Calleja, presidente esecutivo del Gruppo di Amministrazione Aziendale
  • Maggiore generale, Lázaro Alberto Álvarez Casas, ministro dell’Interno
  • Gladys Martínez Verdecia, primo segretario del Comitato Provinciale del Partito ad Artemisa

Membri del Segretariato:

  • Roberto Morales Ojeda, membro dell’Ufficio Politico e Segretario di Organizzazione e Politica dei Quadri.
  • Rogelio Polanco Fuentes, membro della Segreteria e capo del Dipartimento Ideologico nel Comitato Centrale del Partito
  • Joel Queipo Ruiz, membro della segreteria e capo del dipartimento economico nel Comitato Centrale del Partito
  • José Ramón Monteagudo Ruiz, membro della segreteria e capo del dipartimento agroalimentare nel Comitato Centrale del Partito
  • Félix Duarte Ortega, membro della Segreteria e capo del dipartimento Industria, Costruzione, Turismo, Trasporti e Servizi nel Comitato Centrale del Partito
  • Jorge Luis Broche Lorenzo, membro della Segreteria e capo del dipartimento di Educazione, Sport e Scienza del Comitato Centrale del Partito

L’ottavo Congresso del Partito Comunista di Cuba si è svolto dal 16 al 19 aprile nel quadro della celebrazione del 60° anniversario della proclamazione del carattere socialista della Rivoluzione e della Vittoria di Playa Giron, dove l’imperialismo nordamericano ricevette la sua prima grande sconfitta in America Latina.

Altri membri del Comitato Centrale:

  1. Homero Acosta Álvarez, Segretario dell’Assemblea Nazionale del Potere Popolare e del Consiglio di Stato della Repubblica di Cuba.
  2. Maggiore generale, Raúl Omar Acosta Gregorich, capo dell’esercito occidentale
  3. Aylin Álvarez García, secondo segretario del Comitato Nazionale dell’Unione dei Giovani Comunisti
  4. Yudelkis Aretuche Torres, Procuratore del Dipartimento di Protezione della Famiglia e Affari Giuridici, Procura Provinciale di Matanzas
  5. Mayra Arevich Marín, presidente esecutivo della società di telecomunicazioni ETECSA
  6. Walter Baluja García, rettore della Universidad de las Ciencias Informáticas (Università di Scienze Informatiche)
  7. Irene Barbado Lucio, direttore generale della raffineria di petrolio “Hermanos Díaz” di Santiago de Cuba
  8. Gladys María Bejerano Portela, controllore generale della Repubblica di Cuba
  9. Yuri Belén Ramírez, funzionario del Comitato Provinciale del Partito ad Artemisa
  10. Aydiloide Bernal Villegas, ricercatore ausiliario presso la Stazione Territoriale per la ricerca sulla canna da zucchero di Ranchuelo, Villa Clara
  11. Meisi Bolaños Weiss, ministro delle Finanze e dei Prezzi
  12. Juan Bravo Núñez, direttore della manutenzione della centrale termoelettrica Carlos Manuel de Céspedes a Cienfuegos.
  13. Yanays Bridón Contreras, responsabile dei servizi di riabilitazione del policlinico “Guillermo Tejas” di Las Tunas.
  14. Generale di brigata Jesús Manuel Burón Tabit, viceministro del Ministero dell’Interno.
  15. Yanaisi Capó Nápoles, membro professionale dell’Ufficio Esecutivo, attività agroalimentare nel Comitato Provinciale del Partito a Granma
  16. Inés María Chapman Waugh, vice primo ministro della Repubblica di Cuba
  17. Alianna Corona Rodríguez, professore dell’Università di Granma
  18. Yuniasky Crespo Baquero, membro professionale dell’Ufficio Esecutivo, attività politica e ideologica nel Comitato Provinciale del Partito all’Avana.
  19. Tania Margarita Cruz Hernández, vice-ministro del Ministero della Salute
  20. Bolivia Tamara Cruz Martínez, presidente dell’Unione dei giornalisti cubani a Villa Clara, Cuba
  21. Yanina De La Nuez Aclich, primo segretario del Comitato Provinciale del Partito di Mayabeque
  22. Betsy Díaz Velázquez, ministro del commercio interno
  23. Caridad Del Rosario Diego Bello, Capo dell’Ufficio di Attenzione agli Affari Religiosi del Comitato Centrale del Partito
  24. Generale di brigata Norge Fermín Enrich Pons, capo della direzione generale del controspionaggio
  25. Lázaro Fernando Expósito Canto, primo segretario del Comitato Provinciale del Partito a Santiago de Cuba
  26. Marta Elena Feitó Cabrera, ministro del Lavoro e della Sicurezza Sociale

Fonte: CUBADEBATE

Traduzione: italiacuba.it

Potrebbero interessarti anche...