Il 70% della popolazione cubana sarà vaccinata entro agosto

Print Friendly, PDF & Email

Lo ha riferito questo venerdì il ministro della Sanità pubblica, José Angel Portal Miranda, al programma televisivo Mesa Redonda, riportando gli elementi forniti dalle sperimentazioni cliniche effettuate e in rigorosa consultazione con esperti.

Cuba inizierà questo mese uno studio di intervento più ampio con i candidati vaccino Abdala e Soberana 02, che darà priorità a territori complessi e gruppi a rischio, e poi, dopo l’approvazione dell’uso di emergenza, aumenterà la portata dell’immunizzazione, in modo che in agosto può essere vaccinato il 70% della popolazione dell’arcipelago.

Questo è stato riferito venerdì dal ministro della salute pubblica, José Angel Portal Miranda, sul programma televisivo Tavola rotonda, per tenere conto degli elementi forniti dagli studi clinici condotti e in rigorosa consultazione con gli esperti.

“Stiamo andando a una seconda fase dell’intervento per gli operatori sanitari e gruppi a rischio”, ha detto il ministro, che ha detto che tra maggio e giugno, sarà vaccinato l’intera forza del settore sanitario.

Portal Miranda ha spiegato che viene effettuato il censimento di ciascuna delle popolazioni che verrebbero incluse”.

“Nel caso dei gruppi a rischio, gli anziani in tutto il paese saranno vaccinati dalla seconda metà di giugno fino a luglio”, ha detto.

Per quanto riguarda la popolazione di età compresa tra 40 e 59 anni, ha detto che sarebbe stata vaccinata dalla seconda metà di giugno fino ad agosto, e ha spiegato che questo è un gruppo di lavoratori attivi, che è in strada e a maggior rischio di contrarre l’infezione e quindi di trasmettere la malattia nelle loro case agli anziani e ai bambini in questo periodo, che rimarrà epidemiologicamente complesso fino a quando non riusciamo a tagliare la trasmissione.

“Crediamo che entro giugno avremo l’autorizzazione d’emergenza della Cecmed, quindi quello che abbiamo detto, che sarebbe esteso nel tempo, sarebbero già interventi sotto l’autorizzazione d’emergenza. Entro giugno, stimiamo che il 22,6% della popolazione cubana sarà immunizzata, il 33,5% a luglio e il 70% ad agosto”.

Fonte: Granma

Traduzione: italiacuba.it

Potrebbero interessarti anche...