Contro la pandemia 10 milioni di siringhe per Cuba

Print Friendly, PDF & Email

10 milioni di siringhe per Cuba

Care e cari,

la precarietà che il mondo sta vivendo, acuita dal perdurare della pandemia, non accenna a diminuire. In molti paesi emergono le criticità del libero mercato e del profitto che si scaricano pesantemente su quelle società o fette di società che non dispongono degli strumenti politici e/o economici in grado di difenderle. Nel caso di Cuba viene messa a dura prova la sua capacità di resistere per la contemporanea azione del virus e delle famigerate misure di aggressione dello spregevole bloqueo applicato dagli Sati Uniti.

Purtuttavia la Isla Grande mantiene fermi i propri principi tra cui un servizio sanitario pubblico universale e di qualità. E non rinuncia a offrire appoggio e aiuto sanitario a molti paesi in difficoltà quale dimostrazione concreta del suo internazionalismo. Una coerenza incontestabile, di sostanza, come anche noi italiani possiamo testimoniare.

La recente campagna di sostegno della ricerca del vaccino cubano anti Covid-19, focalizzata all’acquisizione di apparecchiature tecnologiche per l’Istituto Finlay dei Vaccini, atte a misurare variazioni dei livelli di linfociti (globuli bianchi) nel sangue dei volontari, ha avuto un grande succeso.

Grazie all’impegno di tutti i compagni dell’Associazione e dei simpatizzanti, assieme a mediCuba – Europa siamo riusciti a garantire alla ricerca cubana i 350.000 euro preventivati.

Un grande successo di cui tutti dobbiamo andare fieri!

Nel frattempo, la ricerca cubana sui vaccini ha continuato il suo percorso pianificato, concludendo la fase 3 per i candidati vaccinali Soberana 02 e Abdala. Consapevole della validità dei vaccini prodotti, Cuba darà inizio a breve a una fase di intervento vaccinale su larga scala, ad iniziare dalla popolazione dalla provincia capitale, in quanto epidiologicamente maggiormente interessata.

Per quanto detto, a sostegno del sistema sanitario cubano, l’Associazione di Amicizia Italia-Cuba, in collaborazione con mediCuba-Europa promuovono la

nuova campagna di raccolta fondi in appoggio al

PROGETTO PER L’ACQUISTO DI SIRINGHE E AGHI PER LA SOMMINISTRAZIONE DEL VACCINO CUBANO.

Il progetto prevede l’acquisto di 10 milioni di siringhe e aghi ed ha un importo di 800.000 €, da destinarsi al Ministero della Salute Pubblica di Cuba.

Si tratta di un obiettivo ambizioso, ma siamo anche certi che, assieme alle altre organizzazioni europee amiche di Cuba, riusciremo a raggiungerlo in breve tempo.

Sosteniamo Cuba per sostenere i paesi poveri della terra.

Perché la solidarietà non ha frontiere!

Contiamo sul tuo appoggio e aiuto come in precedenti occasioni

Locandina del progetto con i dati per le donazioni disponibile sul sito dell’Associazione www.italiacuba.it

Molte grazie a tutti. Un abbraccio solidale

Marco PapacciPresidente Associazione Nazionale di Amicizia Italia-Cuba

Enzo Pescatori Componente Giunta Direttiva mediCuba-Europa e Segreteria Nazionale ANAIC

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. Giulia Gurisatti ha detto:

    Ho partecipato volentieri alla vs. Iniziativa siringhe per Cuba. Grazie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: