Il nostro ringraziamento va a tutte e tutti voi

Print Friendly, PDF & Email

Carissime compagne e carissimi compagni, come sapete il 29 e 30 maggio 2021 scorso, l’Associazione Nazionale di Amicizia Italia-Cuba ha lanciato una mobilitazione su tutto il territorio nazionale in favore della rimozione dell’illegale e criminale blocco commerciale, finanziario ed economico che gli USA impongono a Cuba unilateralmente da 60 anni.

In moltissime città italiane, grazie al lavoro e all’impegno dei nostri Circoli territoriali, sono stati organizzati presidi e manifestazioni che hanno coinvolto non solo i nostri iscritti ma anche simpatizzanti e forze politiche, dando grande risalto e visibilità alle iniziative.

L’Associazione ha dimostrato di essere viva ed energica nel portare avanti i propri ideali, grazie al radicamento sul territorio che i nostri Circoli rappresentano.

Il 23 giugno 2021, l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite si pronuncerà ancora una volta sulla necessità di mettere fine al Bloqueo.

Auspicando la 29^ vittoria, cercheremo di organizzare un evento online o daremo indicazioni a tutti i circoli sul da farsi.

Elencare qui tutte le piazze che hanno partecipato alla mobilitazione sarebbe troppo lungo ma riteniamo necessario ringraziare tutte le compagne e tutti i compagni che hanno reso possibile questa straordinaria iniziativa.

Sappiamo tutte e tutti molto bene che Cuba in questo momento sta attraversando un periodo molto difficile, dovuto non solo alla pandemia ma soprattutto alla condizione commerciale ed economica in cui il blocco la costringe quindi riteniamo necessario raffor zare l’impegno con il quale abbiamo sempre portato avanti le nostre battaglie.

Il nostro ringraziamento quindi va a voi, compagne e compagni, e all’impegno che avete sempre dimostrato e dimostrerete in favore di Cuba e degli ideali che rappresenta.

Potrebbero interessarti anche...