Cuba supera i 6 milioni e 600 mila dosi di candidati al vaccino anti-COVID-19

Print Friendly, PDF & Email

Circa sei milioni 675.818 dosi sono state somministrate con i candidati vaccini cubani anti-COVID-19 a partire dal 3 luglio, ha riferito oggi il Ministero cubano della Salute Pubblica (MINSAP).

Secondo il MINSAP, due milioni 869.501 persone hanno ricevuto almeno una dose di uno dei candidati vaccini cubani; due milioni 196.863 persone hanno già ricevuto una seconda dose e un milione 609.454 hanno ricevuto una terza dose.

In merito all’intervento sanitario nei gruppi e nei territori a rischio, il MINSAP ricorda che dal maggio 2021 hanno partecipato operatori sanitari, BioCubaFarma, studenti di Scienze Mediche e altri gruppi a rischio; così come la popolazione dei territori selezionati per fasi.

In questo caso sono state somministrate complessivamente 6 milioni 80 mila 474 dosi.

Il MINSAP precisa che, nell’ambito della ricerca associata ai vaccini candidati cubani Soberana 02 e Abdala, è stato condotto uno studio di intervento rivolto a soggetti appartenenti a gruppi a rischio e che potrebbero fornire dati rilevanti.

In questo studio applicato nelle province dell’Avana, Santiago de Cuba, Granma e Guantanamo, sono state somministrate 445.980 dosi.

Dallo scorso marzo sono stati condotti studi clinici con i candidati vaccini cubani Soberana 02, Abdala e Soberana Plus (per convalescenti), i cui partecipanti sono soggetti volontari selezionati dai ricercatori; in totale sono state somministrate loro 149.364 dosi, escludendo da questa cifra i placebo degli studi clinici.

Fonte: acn

Traduzione: italiacuba.it

Potrebbero interessarti anche...