La Bolivia avverte il segretario generale dell’OSA di dimettersi

Print Friendly, PDF & Email

Il ministro degli Esteri della Bolivia, Rogelio Mayta, ha avvertito oggi che il segretario generale dell’Organizzazione degli Stati Americani (OSA), Luis Almagro, dovrebbe dimettersi prima di essere rimosso dal suo incarico.

In un’intervista ai media statali boliviani, Mayta ha detto che Almagro crede di possedere l’OSA e non fa nulla per l’unità e l’integrazione dei paesi delle Americhe, poiché il suo ruolo è contrario agli interessi della regione.

Ha anche sottolineato che l’OSA non contribuisce all’articolazione del consenso, né le sue azioni sono in sintonia con misure proattive e intelligenti in risposta alle necessità dei paesi membri, specialmente ora nel mezzo della pandemia Covid-19.

Per noi, un obiettivo è che Almagro non può continuare ad essere segretario generale dell’OSA e la Bolivia lavorerà per questo, non solo per il bene della Bolivia, ma perché il suo comportamento, il suo modo di agire non è sano per l’OSA stessa”, ha sottolineato il capo della diplomazia dello Stato Plurinazionale.

Venerdì scorso, il presidente della Bolivia, Luis Arce, ha affermato in un vertice del gruppo di Puebla che l’OSA risponde agli interessi degli Stati Uniti.

Se non la fermiamo (l’OSA), sicuramente vorranno di nuovo trascendere le frontiere e vorranno influenzarci”, ha detto il capo di Stato nel forum virtuale che ha celebrato il secondo anniversario della suddetta alleanza.

Almagro è anche messo in discussione per la sua partecipazione alle elezioni presidenziali del 2019 in Bolivia, soprattutto per la sua denuncia basata su un rapporto preliminare di presunti brogli.

Questo documento ha provocato un’escalation di violenza nel paese contro le autorità, gli attivisti e i sostenitori del Movimento verso il Socialismo (MAS).

La crisi politica che ne è seguita ha portato alle dimissioni dell’allora presidente Evo Morales, che ha denunciato un colpo di stato.

Fonte: Prensa Latina

Traduzione: italiacuba.it

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: