Cuba propone agli Stati Uniti un programma congiunto di vaccinazione umanitaria nei Caraibi con vaccini di entrambi i paesi

Print Friendly, PDF & Email

Quale sarà la risposta a questa offerta?

In un’intervista al media russo RT, il ministro degli Esteri cubano Bruno Rodríguez Parrilla ha spiegato che L’Avana ha proposto a Washington di realizzare un programma di vaccinazione umanitaria in un paese dei Caraibi (Haiti?) con vaccini di entrambi i paesi. Quale sarà la risposta a questa offerta?

Rodríguez ha spiegato: “Il governo degli Stati Uniti ci offre un milione di vaccini, quando siamo già vaccinati” con i nostri stessi vaccini. E aggiunge: “Ma non abbiamo rifiutato la donazione. Abbiamo proposto al governo degli Stati Uniti di unire le forze, di fare uno sforzo di cooperazione e, con questi vaccini che ci offrono e con i vaccini cubani, realizzare un’operazione umanitaria in un paese, che potrebbe essere nei Caraibi, in cui personale statunitense e cubano, e con i vaccini di entrambi i paesi, possano sviluppare un programma di immunizzazione.

Fonte: Cubainformación

Traduzione: italiacuba.it

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. Rodolfo ha detto:

    Bravissimi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: