Il segretario dell’ALBA-TCP elogia la dignità del popolo cubano

Print Friendly, PDF & Email

Il segretario esecutivo dell’ALBA-TCP, Sacha Llorenti, ha lodato ieri la dignità del popolo cubano e l’appoggio alla Rivoluzione di fronte ai recenti piani destabilizzanti promossi dagli Stati Uniti.

In un messaggio pubblicato sul social network Twitter, il capo dell’Alleanza Bolivariana per i Popoli della Nostra America-Trattato Commerciale dei Popoli ha sottolineato la grandezza della marcia studentesca tenuta il giorno prima sull’isola a sostegno del processo rivoluzionario.

“La più recente vittoria della Rivoluzione Cubana si può vedere nelle strade e nella massiccia manifestazione giovanile del 27 novembre. Ancora una volta, Cuba sta dando lezioni di dignità al mondo”, ha sottolineato Llorenti nella piattaforma di comunicazione.

Il ministro degli Esteri cubano Bruno Rodríguez ha sottolineato il giorno prima che la manifestazione di migliaia di studenti accanto al presidente Miguel Díaz-Canel ha dimostrato il fallimento del piano di destabilizzazione del governo statunitense.

Attraverso il suo account Twitter, il capo di stato ha invitato il Dipartimento di Stato degli Stati Uniti a osservare il sostegno dei giovani alla Rivoluzione; “il loro piano destabilizzante, illegittimo e illegale è fallito ancora una volta”, ha aggiunto Rodriguez.

Il governo cubano ha ripetutamente denunciato i legami tra gli operatori politici dell’isola, gli agenti esterni e l’amministrazione statunitense nel tentativo di imporre un colpo di stato morbido alla nazione delle Antille.

Fonte: Prensa Latina

Traduzione: italiacuba.it

Potrebbero interessarti anche...