Presentato il libro in omaggio al leader storico di Cuba

Print Friendly, PDF & Email

Più di 500 immagini di 41 fotografi e testi in sequenza cronologica delle onoranze funebri dello storico leader della Rivoluzione cubana compongono il libro Hasta siempre Fidel, presentato nuovamente.

Secondo Rosa Miriam Elizalde, vincitrice del Premio Nazionale di Giornalismo José Martí e responsabile della selezione e delle note del volume, è la testimonianza grafica dell’evento che ha sconvolto la nazione caraibica e il mondo il 25 novembre 2016.

Ha spiegato che il volume, opera dell’Ufficio Pubblicazioni del Consiglio di Stato, si basa su quel venerdì sera in cui il generale dell’esercito Raúl Castro apparve alla televisione nazionale per dare notizia della morte di Fidel Castro, giorno seguito da nove giorni di lutto ufficiale.

Il dottore in Scienze della Comunicazione ha sottolineato che il libro arriva fino al 4 dicembre, e include l’impronta di quei momenti in cui più di cinque milioni di cubani hanno dato l’addio al leader lungo l’itinerario che ha portato le sue ceneri dalla provincia dell’Avana (ovest del paese) a Santiago de Cuba (est).

La Carovana ha percorso 1.121 chilometri e più di un milione di persone ha partecipato alla cerimonia nella Piazza della Rivoluzione della capitale il 29 novembre 2016, alla quale hanno partecipato anche 23 capi di stato o di governo.

Il volume è composto da dati, una mappa con il percorso, testi esplicativi, discorsi degli eventi, note ufficiali emesse in quei giorni, versi di autori nazionali e stranieri, così come frammenti di discorsi di presidenti, ministri e funzionari di diverse parti del mondo.

Elizalde ha sottolineato che i principali protagonisti del libro sono considerati una delle principali figure del XX secolo e il popolo, in “una sorta di lettura e scrittura visiva di quel momento in cui Cuba disse Hasta siempre, Fidel Castro”.

Il giornalista ha anche sottolineato la qualità della presente edizione, con un design squisito e la produzione di Ernesto Niebla.

Elier Ramírez, vice direttore del Centro Fidel Castro Ruz, sede della presentazione, ha sottolineato lo straordinario valore del testo e l’emozione nelle sue pagine, che sono accompagnate da un compact disc con informazioni e immagini. “Hasta siempre Fidel è un libro da collezione, un libro da conservare e da avere per i posteri”, ha sottolineato Elizalde.

Fonte: Prensa Latina

Traduzione: italiacuba.it

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: