La delegazione cubana sostiene il rafforzamento del ruolo guida dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite

Print Friendly, PDF & Email

New York, 22 febrraio 2022 – Cuba ha sostenuto il rafforzamento del ruolo guida dell’Assemblea Generale come principale organo normativo, deliberativo, politico e rappresentativo delle Nazioni Unite, intervenendo nel Comitato Speciale sulla Carta delle Nazioni Unite e il rafforzamento del ruolo dell’Organizzazione.

L’ambasciatore e rappresentante permanente supplente di Cuba, Yusnier Romero Puentes, ha difeso, durante la sua partecipazione al dibattito, il rispetto e la stretta aderenza alla lettera e allo spirito della Carta, un aspetto fondamentale per assicurare la realizzazione dei tre pilastri dell’Organizzazione, così come per avanzare verso la creazione di un mondo più pacifico e prospero e un ordine mondiale veramente giusto ed equo.

Romero Puentes ha fatto riferimento all’importanza delle sessioni annuali del Comitato e dei temi all’ordine del giorno, che si confermano in un contesto internazionale in cui alcuni paesi cercano ricorrentemente di imporre reinterpretazioni dei principi e delle finalità della Carta delle Nazioni Unite per promuovere agende politiche interventiste, a scapito dell’integrità e della sovranità dei paesi in via di sviluppo, e senza rispettare i principi del diritto internazionale.

Il ruolo notevole del Comitato per l’Organizzazione è evidente, nonostante i continui tentativi di alcuni Stati membri di ostacolare il suo lavoro, per cui la delegazione cubana si oppone a qualsiasi tentativo di biennalizzare i suoi lavori o di diminuire la sua agenda”, ha sottolineato.

Romero ha chiesto un dialogo costruttivo e genuino che mostri una reale volontà politica e permetta di progredire sulle questioni di lunga data all’ordine del giorno della commissione.

(Cubaminrex-Missione permanente di Cuba presso le Nazioni Unite)

Fonte: MinRex

Traduzione: italiacuba.it

Potrebbero interessarti anche...