Il blocco degli Stati Uniti contro Cuba, ha un grave impatto sull’alimentazione delle famiglie cubane

Print Friendly, PDF & Email

L’Intervento dell’Ambasciatore Juan Antonio Quintanilla Román, rappresentante permanente di Cuba, a Ginevra

Signor Presidente:

Il diritto al cibo è una priorità per Cuba e ha uno status costituzionale. Abbiamo il Piano di Sovranità Alimentare e di Educazione Nutrizionale, che è la piattaforma nazionale per raggiungere la piena sicurezza alimentare.

Il piano ha il sostegno della FAO, include un approccio di genere e si basa sugli obiettivi di sviluppo sostenibile.

Signor Presidente:

Il blocco statunitense di Cuba, che è stato inasprito a livelli senza precedenti, anche durante il Covid-19, è un ostacolo al raggiungimento dello sviluppo sostenibile e della sovranità alimentare nel paese.

Questa politica di ostilità nei confronti di Cuba colpisce gravemente l’approvvigionamento alimentare delle famiglie cubane.

Il blocco limita le nostre possibilità di accesso ai finanziamenti esterni e agli investimenti diretti esteri, l’acquisizione di tecnologie, input e risorse agricole, con cui il paese potrebbe fare molti più progressi in questo settore.

…..

Fonte: Minrex

Traduzione: Associazione Nazionale di Amicizia Italia-Cuba

Potrebbero interessarti anche...