Le dichiarazioni dell’ANPI non sono gradite ai signori della guerra

Print Friendly, PDF & Email

Ancora una volta l’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia viene attaccata per le dichiarazioni sulla guerra in #Ucraina.

Esprimiamo la nostra solidarietà al Presidente dell’#ANPI Gianfranco Pagliarulo, attaccato ingiustamente da politicanti e giornalisti con l’elmetto in testa.

Dire e volere la verità è un dovere per ogni democratico che crede nella #Costituzione italiana.

ASSOCIAZIONE NAZIONALE DI AMICIZIA ITALIA-CUBA

#nowar #peace

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. Marco Rognoni ha detto:

    Ovvio …. ai leccapiedi degli Americani la verità da fastidio…. dire che gli Usa sono dei CRIMINALI per il tremendo blocco contro Cuba, e che hanno dei grossi interessi nel fomentare la guerra in Ucraina a differenza di quello che dicono i media, da fastidio… perché tutti quegli ipocriti ( stato Italiano compreso) che si inchinano al loro padrone Usa devono difendere la DISINFORMAZIONE mondiale per coprire la criminale implicazioni Usa nella famigerata condotta della Nato.