Un popolo come questo merita la vittoria

Print Friendly, PDF & Email

Questo primo maggio ha dimostrato che ci sono molti guerrieri tra il popolo, con lo slogan Cuba Vive y Trabaja (Cuba vive e lavora), i cubani hanno dato un’altra prova che la Rivoluzione conta su di loro per difendere le conquiste ottenute e quelle ancora da ottenere.

Questa marcia ha dimostrato che la vittoria è garantita finché manteniamo Unità e Resistenza. Iramis Rosique ha scritto sulla sua pagina Facebook: “Contro la carenza, le code, la stanchezza, i blocchi e altre battute d’arresto, il popolo era lì, il che continua a confermarmi che c’è un profondo mistero nella Rivoluzione.

Non lo capisco del tutto, ed è per questo che, nonostante le mie convinzioni, posso ancora essere sorpreso. I nostri nemici lo capiscono ancora meno. A volte mi chiedo se i rivoluzionari cubani, se i comunisti cubani, meritano il popolo che ci è stato dato. Siamo obbligati ad esserne degni, sempre. Come direbbe Fidel: un popolo come questo merita la vittoria.

Ci sono molti Guerrieri a Cuba, pronti a difenderla da qualsiasi attacco, da coloro che cercano di distruggere l’opera più umana che esiste sul pianeta.

Fonte: Razones de Cuba

Traduzione: italiacuba.it

Potrebbero interessarti anche...