Cuba ha garantito la tutela del lavoro e della salute dei lavoratori

Print Friendly, PDF & Email

Lo ha spiegato il Ministro del Lavoro e della Previdenza Sociale ai suoi omologhi del Movimento dei Non Allineati.

Cuba ha affrontato il COVID-19 con determinazione ed efficacia, nonostante l’intensificarsi del criminale blocco economico, commerciale e finanziario imposto dagli Stati Uniti, ha dichiarato Marta Elena Feitó Cabrera, Ministro del Lavoro e della Sicurezza Sociale della Repubblica di Cuba, in occasione della riunione dei Ministri del Lavoro del Movimento dei Non Allineati (Mnoal).

Nel Paese sono state messe in atto una serie di misure governative per proteggere i lavoratori durante i mesi di confino. “Nessuno ha perso il lavoro e le famiglie vulnerabili sono state protette”, ha sostenuto.

La protezione massiccia della popolazione è stata garantita con i nostri vaccini”, ha dichiarato Feitó Cabrera, “Cuba è stata la prima nazione al mondo a mettere in atto una campagna di vaccinazione massiccia contro il COVID-19 nei bambini di età compresa tra i due e gli 11 anni”.

Ha aggiunto che oggi l’89,9% della popolazione ha un programma di vaccinazione completo e ha ricordato che questi risultati sono possibili grazie allo sviluppo della nostra industria biotecnologica, opera ed eredità del Comandante in Capo Fidel Castro Ruz.

Ha riferito che si sta lavorando per attuare politiche sociali e del lavoro in linea con il modello economico e sociale cubano, al fine di promuovere e fornire l’accesso a posti di lavoro di qualità nei settori statali e non statali, riducendo l’informalità.

Si stanno facendo progressi anche nello sviluppo di un servizio di gestione dell’occupazione che contribuisce all’inserimento nel mercato del lavoro di giovani, donne, persone in situazioni di vulnerabilità e altri soggetti di particolare interesse.

Durante l’incontro, tenutosi nell’ambito della 110a Conferenza Internazionale del Lavoro, il ministro cubano ha sottolineato l’importanza di preservare l’unità dell’Mnoal nella situazione attuale per affrontare le sfide globali.

Fonte: Granma

Traduzione: italiacuba.it

Potrebbero interessarti anche...