Cuba ha un candidato vaccino contro l’Omicron

Print Friendly, PDF & Email

Il Centro per l’ingegneria genetica e la biotecnologia (CIGB) di Cuba ha reso noto oggi di avere un candidato vaccino contenente l’antigene contro la variante Omicron del virus SARS-CoV-2, che causa il Covid-19.

La notizia è stata annunciata dalla direttrice generale della CIGB, Marta Ayala, durante una visita del presidente e del vicepresidente di BioCubaFarma, secondo un messaggio su Twitter.

“Gli studi condotti su modelli animali mostrano alti livelli di immunogenicità”, ha dichiarato il centro.

Secondo Eduardo Martínez, presidente di BioCubaFarma, l’antigene è stato prodotto in laboratorio e sarà sottoposto a valutazione preclinica e umana.

In precedenza, ha detto, gli antigeni erano stati ottenuti dai ceppi Beta e Delta, ma questo vaccino ci avvicinerà all’Omicron, finora considerato il più contagioso.

Ha aggiunto che i vaccini iniziali progettati contro Covid-19 si stanno allontanando dai ceppi che stanno comparendo.

Tra quelli derivati da Omicron c’è BA.5, che ha causato una nuova epidemia di Covid-19 nel mondo e una tendenza all’aumento dei casi a Cuba nelle ultime settimane, ha detto Martínez, come citato dal quotidiano Granma.

Fonte: CubaSi

Traduzione: italiacuba.it

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.