25 settembre: Giornata di riaffermazione della Rivoluzione

Print Friendly, PDF & Email

Mancano solo 10 giorni, poco più di una settimana, prima che il popolo cubano abbia l’opportunità di ratificare il Codice di Famiglia alle urne, in un referendum popolare.

I nemici della Rivoluzione cubana sono determinati a confondere, distorcere e mentire sul suo contenuto, chiedendo, fondamentalmente agli Stati Uniti, di non approvarla.

Non ho il minimo dubbio che non solo sarà approvato con più del 50%, ma che la stragrande maggioranza del popolo cubano, come è sempre stato, risponderà all’appello della leadership della Rivoluzione con il #CodiceSì.

Credo che nonostante sia stata data sufficiente informazione su questo importante e innovativo documento, dobbiamo raddoppiare gli sforzi affinché tutti si rechino alle urne consapevolmente, soprattutto i più giovani, coloro che esercitano questo diritto per la prima volta, gli anziani, con alcune limitazioni, i disabili, che dovrebbero essere aiutati e con il loro consenso, creare le strutture che la legge prevede affinché possano esercitare il loro diritto sovrano a casa, negli ospedali, nei sanatori, nelle case dei nonni, nei capolinea degli autobus e dei treni, dalle 7 del mattino alle 6 del pomeriggio. 00 alle ore 18.00 di domenica 25 settembre 2022.

Cubani dignitosi, tutti a votare presto per il Sì, in una nuova giornata di riaffermazione rivoluzionaria.

Fonte: Razones de Cuba

Traduzione: italiacuba.it

Potrebbero interessarti anche...