La patria onora le prodezze dei suoi figli

Print Friendly, PDF & Email

A dimostrazione della gratitudine del popolo nei confronti di coloro che hanno svolto un ruolo di primo piano nell’epopea dello spegnimento dell’incendio di vaste proporzioni nella Base Superpetroliera di Matanzas, ieri sono stati decorati 25 combattenti del Corpo dei Vigili del Fuoco di Villa Clara che hanno preso parte a queste azioni.

In conformità al Decreto presidenziale n. 478, dieci membri sono stati insigniti della Medaglia al valore durante il servizio, di seconda classe.

Nel mausoleo dei combattenti del Fronte di Las Villas a Santa Clara, altri 15 membri del Ministero dell’Interno sono stati insigniti dell’Elogio alla Virtù, accompagnato dal Distintivo di Servizio.

Nel frattempo, la Central de Trabajadores de Cuba (CTC) ha consegnato la Bandiera del Lavoro ai Vigili del Fuoco della provincia.

Nel corso dell’attività, presieduta da Osnay Miguel Colina e Alberto López Díaz, rispettivamente le principali autorità politiche e governative del territorio, il colonnello Gustavo Díaz Villalobos, capo del Minint di Villa Clara, ha letto una lettera di congratulazioni del Ministro dell’Interno.

MAYABEQUE CELEBRA L’EROISMO

In serata, nella Plaza de los Internacionalistas di San José de las Lajas, a Mayabeque, si è tenuta la cerimonia di decorazione di coloro che hanno combattuto l’incendio di Matanzas.

Con Decreto Presidenziale n. 477, l’Ordine del 6 giugno, post mortem, è stato conferito al Capitano Areskys Quintero Orta, al soldato Michel Rodríguez Román, a Rolando Oviedo Sosa e a Osmany Blasco Sosa.

Nel corso di una cerimonia presieduta dal primo segretario del Partito nella provincia, Yuniasky Crespo Baquero, 22 membri dei Vigili del Fuoco Mayabequense e quattro lavoratori civili hanno ricevuto la Medaglia di Prima Classe per il coraggio dimostrato durante il loro servizio, mentre un membro dei Vigili del Fuoco è stato insignito dell’Ordine di Terzo Grado per il suo servizio alla Patria.

Il Ministero dell’Interno ha conferito l’elogio della virtù a otto combattenti dei Vigili del Fuoco del territorio.

La Federazione delle Donne Cubane ha conferito la Onoreficenza del 23 agosto a una donna impegnata e coraggiosa della zona, per essere rimasta in prima linea durante l’eroica azione; mentre la CTC ha assegnato la Bandiera del Lavoro a quattro gruppi e conferito riconoscimenti individuali di questo tipo, il Sigillo di Merito per l’Umanesimo, la Sensibilità e la Solidarietà e attestati a uomini e donne di varie sezioni sindacali.

Fonte: Granma

Traduzione: italiacuba.it

Potrebbero interessarti anche...