Eurodeputato italiano Massimiliano Smeriglio ribadisce la sua solidarietà a Cuba

Print Friendly, PDF & Email

“Siamo qui perché siamo amici della Rivoluzione e del popolo cubano. Il vostro Paese è un simbolo per il mondo”, ha dichiarato Massimiliano Smeriglio, membro del Parlamento europeo, in un incontro tenutosi al Campidoglio nazionale con il membro dell’Ufficio Politico del Comitato Centrale del Partito Esteban Lazo Hernández, Presidente dell’Assemblea Nazionale del Potere Popolare e del Consiglio di Stato.

I DEPUTATI FELIX MARTÍNEZ E GONZÁLEZ PATRICO RICEVONO L’EURODEPUTATO PARLAMENTO MASSIMILIANO SMERIGLIO

Lazo Hernández ha ringraziato l’europarlamentare italiano per la sua solidarietà con il nostro Paese, non solo in questo momento, ma che dimostra da tempo.

“In questi tempi difficili per la nostra nazione, a causa dell’intensificazione del blocco, delle conseguenze della pandemia da Covid e dell’uragano Ian, tra le altre sfide, la sua visita ha un enorme significato”, ha riconosciuto il capo del Parlamento cubano, che era accompagnato da Yolanda Ferrer Gómez, presidente della Commissione per le Relazioni Internazionali dell’Assemblea Nazionale.

A sua volta, ha discusso una serie di questioni attuali a livello nazionale e internazionale, tra cui le misure economiche adottate dal governo, il lavoro per combattere il nuovo coronavirus e l’immunizzazione della popolazione con vaccini cubani, e la resistenza creativa alla guerra economica dell’amministrazione statunitense.

Ha sottolineato che, all’interno del Parlamento europeo, ci sono amici della nostra patria, come lei, Manu Pineda, tra gli altri, che difendono la realtà di Cuba con coraggio e dignità.

In precedenza, l’eurodeputato ha avuto un dialogo proficuo con Félix Martínez Suárez e Rolando González Patricio, rispettivamente capo e vice capo della Commissione per gli Affari Economici e le Relazioni Internazionali del Parlamento cubano, sull’impatto criminale del blocco imposto dal governo statunitense contro il nostro popolo, tra le altre questioni.

Massimiliano Smeriglio ha espresso la sua gratitudine per l’invio di brigate mediche cubane nel suo Paese durante il periodo più complesso dell’impatto della pandemia, nonché per l’utile incontro in cui ha potuto “vedere meglio, in prima persona, l’attuale situazione cubana, per poter esprimere meglio la nostra solidarietà”.

Il deputato e la sua delegazione hanno visitato le sale del Campidoglio nazionale, accompagnati da Jesús Rafael Mora, funzionario della Commissione per le Relazioni Internazionali della legislatura cubana.

Fonte: Asamblea Nacional Poder popular

Traduzione: italiacuba.it

Potrebbero interessarti anche...