Cuba e USA: dati per il certificato di “stato fallito”

Print Friendly, PDF & Email

Di recente, Facebook e Twitter hanno chiuso decine di account di giornalisti e attivisti cubani favorevoli alla Rivoluzione (1). Twitter, inoltre, ha iniziato a marcare i media pubblici dell’isola con l’etichetta di “media affiliati al governo di Cuba”, cosa che incide sull’algoritmo e riduce la diffusione dei loro contenuti (2).

È curioso, perché Twitter colloca quell’etichetta solo ai media pubblici di paesi i cui governi sono scomodi per l’egemonia USA (Cuba, Russia, Cina, Iran o Venezuela) (3). Non ai media pubblici europei, come BBC o la televisione spagnola (4). Neppure si etichetta come “media affiliati al governo USA” le decine di media digitali ‘anticastristi’ che sono sostenuti con fondi pubblici USA (5).

D’altra parte, perché non si rende visibile la proprietà di un media quando questa è privata? Perché non leggiamo che giornali come lo spagnolo El País è un “media affiliato a Bill Gates” (6), poiché riceve ingenti fondi dalla sua fondazione (7)? O “affiliato a Amber Capital”, proprietario del Grupo Prisa (8)? A proposito, il fondatore di questo fondo di investimento, Joseph Oughourlian, ha raccontato come hanno deciso di far virare la linea editoriale del quotidiano El País verso la destra politica, ma “abbiamo dovuto tornare a sinistra” quando non abbiamo ottenuto “i risultati attesi” (9) . Cosa significa questo? Che il giornalismo, oggi, non è altro che vendita e mercato; e che la libertà di stampa, nelle mani del capitale, è qualcosa di tanto privo di contenuto quanto i concetti di “destra” e “sinistra”.

Il bilancio di morti causati dall’uragano Ian è stato di 6 a Cuba (10) e di oltre 120 nello stato della Florida, USA (11). Tenendo conto dell’enorme differenza di risorse tra i due paesi, sembra qualcosa d’inspiegabile. Ma sarebbe perfettamente comprensibile se i media avessero il minimo interesse ad informare sul ben oliato sistema di protezione civile di Cuba, in contrasto con il “salvarsi chi può” imperante negli USA. A proposito, dopo l’uragano, un blackout nazionale durato diversi giorni ha provocato proteste a Cuba che hanno fatto notizia sulla stampa internazionale. Al contrario, quelle prodotte, settimane prima, a Porto Rico, quando l’uragano Fiona ha lasciato senza luce l’intera isola, non hanno fatto notizia (12).

Il Codice delle Famiglie approvato a Cuba amplia e tutela i diritti delle donne cubane e delle persone LGBTIQ+ (13). Al contrario dell’ “avanzata” e “democratica” Europa. In Italia il suo governo di estrema destra, razzista e omofobo sta già lavorando per restringere, ad esempio, il diritto all’aborto (14). Il citato Codice delle Famiglie è stato approvato con referendum, con alta partecipazione e dopo una consultazione popolare di massa in 78.000 assemblee pubbliche (15). Ma Cuba – ci ripetono – è una “dittatura”. Al contrario, il Regno Unito -una consolidata “democrazia”- ha appena nominato un nuovo primo ministro (16) e un nuovo capo di Stato (il re), senza che nessuno dei due sia passato dalle urne (17).

I principali vaccini contro il Covid-19 sono brevettati da aziende USA. Ciò non impedisce che, in quel Paese, continuino a morire per la patologia, ogni giorno, circa 400 persone (18). A Cuba, al contrario, i tre vaccini creati nel Paese hanno ottenuto che, negli ultimi sei mesi, quasi non ci siano stati decessi (19). Quale dicevano fosse lo “stato fallito” (20)?

Un servizio del quotidiano britannico The Guardian segnala che, nonostante il suo immenso PIL, gli USA si collocano al 41° posto nel rispetto degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell’ONU, una posizione sotto Cuba (21). Il giornale indica che negli USA “quasi un adulto su dieci ha debiti sanitari e un osso rotto può portarle alla bancarotta” e che c’è “gente povera che vende il proprio plasma sanguigno per arrivare a fine mese”. I senzatetto, solo a New York City, raggiungono già gli 80mila, la cifra più alta dalla Grande Depressione (22). Negli USA, le sparatorie nelle scuole hanno raggiunto, quest’anno, il loro livello record, 257 sino ad ottobre (23). Fino a tale data, 16700 persone sono morte a causa di armi da fuoco, cifra che triplica quella delle vittime civili nella guerra in Ucraina (24). Continuiamo parlando di “stati falliti”?

Le prigioni dell’Ecuador sono una polveriera. Un mese fa, 15 detenuti sono morti in una rivolta (25) e, pochi giorni fa, 5 agenti di polizia sono stati uccisi (26). Ora immaginate se ciò accadesse a Cuba e come acquisirebbe un’enorme dimensione mediatica che, essendo in Ecuador, non ha.

Abbiamo denunciato, in diverse occasioni, che il governo USA copre le violazioni dei diritti umani in Arabia Saudita per proteggere i suoi interessi petroliferi (27). Bene, riconosciamo che questo è finalmente iniziato a cambiare. La Casa Bianca ha appena effettuato una denuncia per la mancanza di libertà di espressione nel paese arabo (28). Si è verificata pochi giorni dopo che l’Arabia Saudita, contro le pressioni e le richieste di Washington, si è unita, nell’OPEC, ad una importante riduzione della produzione di petrolio (29). Casualità della vita, vero? (30).

  1. https://sputniknews.lat/20221024/twitter-restringe-el-alcance-de-los-medios-cubanos-otro-intento-de-censura-1131809448.html
  2. https://www.cubainformacion.tv/la-columna/20221030/99845/99845-el-deporte-de-marcar-al-enemigo
  3. https://www.cubaperiodistas.cu/index.php/2022/10/twitter-marca-y-limita-el-alcance-de-medios-cubanos/
  4. https://twitter.com/jaimedemedio191/status/1584894399514673152
  5. https://t.co/qoFzovpRLu
  6. https://twitter.com/HelenaVillarRT/status/1585597099315527680
  7. https://www.mintpressnews.com/documents-show-bill-gates-has-given-319-million-to-media-outlets/278943/
  8. https://elpais.com/economia/2020-12-26/joseph-oughourlian-no-he-invertido-300-millones-para-poder-hacer-favores-al-gobierno.html
  9. https://www.elindependiente.com/economia/2022/09/28/oughourlian-dueno-de-el-pais-intentamos-ser-de-derechas-pero-no-funciono-y-regresamos-a-la-izquierda/
  10. https://es.sports.yahoo.com/noticias/cuba-eleva-seis-cifra-muertos-024126614.html
  11. http://www.escambray.cu/2022/a-un-mes-del-paso-del-huracan-ian-por-florida-cientos-de-personas-permanecen-en-refugios/
  12. https://t.co/aw3Gi9s4ru
  13. https://news.un.org/es/story/2022/07/1512042
  14. https://twitter.com/ElNecio_Cuba/status/1574412401201631234
  15. https://www.cubainformacion.tv/especiales/20221007/99437/99437-abstencion-y-vientres-inventados-contra-el-feminismo-cubano-italiano-deutsch-francais
  16. https://www.rtve.es/noticias/20221025/rishi-sunak-nuevo-primer-ministro-reino-unido/2406885.shtml
  17. https://www.revistavanityfair.es/articulos/rey-carlos-iii-viaje-mas-largo-historia-familia-real-britanica
  18. https://www.google.com/search?q=muertes+covid+eeuu+mes+de+noviembre+de+2022
  19. https://www.google.com/search?q=muertes+covid+cuba+mes+de+noviembre+de+2022
  20. https://www.granma.cu/pensar-en-qr/2021-07-27/por-que-cuba-no-es-un-estado-fallido-y-que-le-preocupa-mas-a-ee-uu-27-07-2021-20-07-59
  21. https://www.theguardian.com/commentisfree/2022/sep/21/us-un-living-standards-sustainable-development-goals
  22. https://agitacion.wixsite.com/home/post/eeuu-nueva-york-llega-a-la-cifra-m%C3%A1s-alta-de-personas-sin-hogar
  23. http://spanish.xinhuanet.com/20221028/756a7d949f834cd5bc06eed9f5eb2a55/c.html
  24. https://twitter.com/rpalmero1/status/1586127914692939778
  25. https://andina.pe/agencia/video-masacre-carcel-ecuador-deja-15-muertos-y-mas-20-heridos-58007.aspx
  26. https://notife.com/899662-atentados-en-ecuador-asesinaron-a-cinco-policias-en-reaccion-al-plan-de-reorganizar-carceles/
  27. https://www.cubainformacion.tv/especiales/20210816/92764/92764-del-sos-cuba-al-sos-miami-italiano-ellinika-francais-portugues-deutsch
  28. https://www.monitordeoriente.com/20221020-biden-le-dice-a-riad-que-la-libertad-de-expresion-no-debe-ser-criminalizada/
  29. https://es.euronews.com/next/2022/10/13/petroleo-asaudita-opep
  30. https://www.elmundo.es/internacional/2022/10/30/6357a48dfc6c8367148b458b.html

Fonte

Potrebbero interessarti anche...