Lettura inclusiva al 31° Salone Internazionale del Libro 2023

Print Friendly, PDF & Email

Nella sua 31ª edizione, la Fiera Internazionale del Libro dell’Avana propone un approccio alla diversità e al rispetto nell’industria letteraria, assumendo come tema centrale la lettura inclusiva.

In programma dal 9 al 19 febbraio 2023, l’evento affronterà l’impatto culturale dell’uso di nuovi formati nel settore, sostenendo la massima di Marti La lettura cresce, secondo l’Istituto Cubano del Libro, l’ente organizzatore dell’evento dedicato quest’anno alla Colombia come ospite d’onore.

“Il mondo contemporaneo ci permette di godere di modi di lettura che arricchiscono la nostra migliore comprensione dell’ambiente circostante e l’interazione con molteplici supporti comunicativi”, si legge nel comunicato, che illustra la proliferazione dei supporti comunicativi.

“La lettura non è più solo puro godimento letterario, ma decifrazione di codici e modalità di accesso all’informazione e alla conoscenza”, e per questo motivo l’evento più importante del panorama letterario cubano intende proporre uno spazio creativo con pari opportunità, “una fiera in cui la lettura viene mostrata in tutte le sue forme, media, modi e concetti”.

Allo stesso modo, il documento afferma la concezione di una fiera plurale, “interdisciplinare e inclusiva, in cui cultura, lingua, paesi e formati vengono assorbiti per perseguire un’industria del libro per tutti i pubblici”.

L’evento servirà da palcoscenico per rendere omaggio a Fina García Marruz e Antonio Núñez Jiménez, nel centenario della loro nascita, e per celebrare la carriera della bibliografa Araceli García Carranza e dello scrittore Julio Travieso Serrano, vincitore del Premio Nazionale di Letteratura 2021.

Il Parco Storico Militare San Carlos de la Cabaña e il Centro Storico della Città dell’Avana ospiteranno i diversi spazi inclusi nell’agenda dell’incontro, tra cui la Fiera del Libro Professionale; il Progetto Cuba Digitale e il Programma Artistico-Letterario del Padiglione dei Bambini.

Per dieci giorni, l’evento offrirà l’opportunità di esporre, negoziare, commercializzare e promuovere la letteratura cubana e straniera, nonché le più diverse espressioni artistiche e culturali, per poi iniziare il suo tour in tutto il Paese.

José Martí: “Leggere è crescere”

Fonte: Radio Enciclopedia

Traduzione: italiacuba.it

Potrebbero interessarti anche...