Antonio Guerrero: nuovo presidente dell’Unione nazionale degli architetti e degli ingegneri edili di Cuba

Print Friendly, PDF & Email

L’Eroe della Repubblica Antonio Guerrero è stato eletto venerdì scorso presidente dell’Unione Nazionale degli Architetti e degli Ingegneri Edili di Cuba (UNAICC), in occasione della chiusura del IX Congresso dell’associazione.

“È un grande onore essere stato scelto per rappresentarvi”, ha dichiarato Guerrero Rodriguez, ingegnere aeronautico e poeta, condannato a dure pene detentive negli Stati Uniti per aver denunciato gli attacchi criminali contro il suo Paese da parte della mafia anticubana di Miami.

Anche Miguel Díaz-Canel Bermúdez, Primo Segretario del Comitato Centrale del Partito Comunista di Cuba (PCC) e Presidente della Repubblica, è stato premiato come Membro Onorario.

Sono stati inoltre annunciati i membri del Comitato Nazionale UNAICC, del Consiglio Direttivo Nazionale e della Commissione Etica Nazionale, composta da alcuni fondatori dell’UNAICC il 3 dicembre 1983 su iniziativa del Comandante in Capo Fidel Castro e in omaggio ad Armando Mestre Martínez, assaltatore della Caserma Moncada e spedizioniere dello yacht Granma.

Più di 100 membri del gruppo, giovani, pensionati, sezioni di base, società specializzate, rappresentanti provinciali, direttori e commissioni hanno ricevuto diplomi di riconoscimento per il lavoro svolto durante il loro mandato dal 2018 al 2022.

Fonte: CUBADEBATE

Traduzione: italiacuba.it

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *