Cuba pronta a votare: 10 cose da sapere sulle elezioni

Print Friendly, PDF & Email

Alle ore 7:00 (ore 13 in Italia) di questa domenica mattina saranno aperti i seggi elettorali per le elezioni a Cuba. Ecco alcune informazioni sul voto:

  • 8.120.072 cubani possono esercitare il loro diritto di voto e avranno l’opportunità di eleggere i deputati dell’Assemblea nazionale del potere popolare.
  • Il processo elettorale si svolgerà in 12.427 circoscrizioni. Sono stati allestiti 23.648 seggi elettorali (di cui 250 speciali). Inoltre, saranno coinvolte più di 200.000 autorità (62.000 autorità di circoscrizione e più di 118.000 autorità di seggio elettorale).
  • Per esercitare il diritto di voto, secondo gli articoli 6 e 7 della Legge elettorale: essere cittadini cubani, avere almeno 16 anni, essere nel pieno godimento dei diritti civili e politici, poter esercitare i diritti elettorali riconosciuti dalla Costituzione e dalla legge e aver risieduto effettivamente nel Paese per un periodo superiore ai due anni precedenti le elezioni.
  • I seggi elettorali sono aperti dalle 7:00 alle 18:00 (ora italiana: dalle 13 alle 24).
  • Nel caso di elettori in grado di recarsi ai seggi, ma con problemi visivi o motori, possono essere assistiti nel cubicolo da un familiare o da un altro elettore presente, ma mai da un membro del seggio elettorale o da qualsiasi altra autorità elettorale, al fine di mantenere la trasparenza e l’imparzialità del processo.
  • Quando un elettore impossibilitato a votare perché fisicamente non in grado di farlo chiede di esercitare tale diritto, il presidente del seggio decide quale autorità, insieme a un pioniere, assisterà tale persona presso il suo domicilio.
  • Se l’elettore non può recarsi al seggio elettorale in cui deve votare per motivi di lavoro, di studio o di famiglia, può votare nel seggio elettorale speciale o ordinario più vicino.
  • Alla chiusura dei seggi, dopo le 18:00 (ore 24 in Italia), si aprono le urne e inizia lo spoglio dei voti.
  • Per essere eletti deputati all’Assemblea Nazionale del Potere Popolare, i candidati devono ottenere più del 50% dei voti validi espressi.
  • Lo spoglio dei voti è pubblico, ma non sono coinvolte altre autorità oltre al seggio elettorale. Le autorità aggiornano oralmente i presenti sui risultati del conteggio.

Fonte: CubaSi

Traduzione: italiacuba.it

Potrebbero interessarti anche...