L’attualità di Martí

Print Friendly, PDF & Email

Si è concluso ieri all’Avana il Colloquio Internazionale Ibrido “José Martí: un uomo per tutti i tempi”, organizzato dal Centro Studi Martí nell’ambito degli omaggi all’eroe nazionale cubano per il 170° anniversario della sua nascita.

Professionisti delle scienze sociali e umanistiche e studiosi di Martí hanno presentato le loro relazioni in un evento che, secondo gli organizzatori, è stato un forum aperto a tutti coloro che, da luoghi e prospettive diverse, sono interessati alla ricerca sulla vita e sull’opera del più universale dei cubani.

Una cosa è stata riaffermata durante l’incontro: l’attualità e l’utilità dell’eredità duratura di José Martí. Martí continua a offrire chiavi di lettura per comprendere le sfide del presente, in vari aspetti di una realtà sempre più esigente.

Il pericolo sarebbe quello di assumere questa eredità in modo acritico e letterale, ignorando una visione dialettica.

Ma ci sono approcci essenziali nell’opera di José Martí che rimangono assolutamente validi. Quando si afferma che il progetto di società a cui si aspira deve essere necessariamente un progetto di Martí, si assume l’universalità di un pensiero che offre basi etiche, teoriche e fattuali.

Il Colloquio si è concentrato su diversi temi, che hanno evidenziato l’importanza delle idee dell’apostolo dell’indipendenza cubana, che è stato anche uno dei più grandi poeti e giornalisti del canone cubano.

Si è parlato delle concezioni di Martí sull’educazione, dell’antimperialismo del suo tempo e di oggi, della cultura e della società nel pensiero di Martí.

Si è parlato dell’opera letteraria di José Martí e del suo rapporto con la modernità letteraria e le lettere ispaniche.

Martí e la Rivoluzione cubana, la ricezione dell’eredità dell’eroe nazionale a Cuba e in America Latina, le idee di Martí sulla stampa, nel suo tempo e per oggi, così come la filosofia, l’interculturalità e la natura nel pensiero di José Martí, sono stati altri argomenti.

Sono state inoltre presentate presentazioni sull’etica e la politica in José Martí, sul pensiero di José Martí nei movimenti politici e sociali contemporanei e nei movimenti integrazionisti in America Latina e nei Caraibi, e sul significato dell’eredità di Martí nelle condizioni attuali di Cuba, dell’America Latina e dei Caraibi.

A quasi 130 anni dalla sua morte in combattimento, José Martí rimane il leader spirituale e la guida intellettuale della nazione, il più preminente dei pensatori cubani.

Fonte: CubaSi

Traduzione: italiacuba.it

Potrebbero interessarti anche...