Il Presidente cubano in viaggio verso le Nazioni Unite

Print Friendly, PDF & Email

“Alle Nazioni Unite! Questa settimana ci sono diverse riunioni di alto livello all’#UNGA78 e Cuba sarà presente, presentando le richieste del Vertice del Gruppo dei 77 e della Cina e quelle del nostro popolo”, ha dichiarato il presidente sul suo account sul social network X (ex Twitter).

Il Primo Segretario del Comitato Centrale del Partito Comunista di Cuba e Presidente della Repubblica, Miguel Díaz-Canel Bermúdez, è partito per New York per partecipare alla 78ª sessione ordinaria dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite.

“Alle Nazioni Unite! Questa settimana ci sono diverse riunioni di alto livello all’#UNGA78 e Cuba sarà presente, presentando le richieste del Vertice del Gruppo dei 77 e della Cina e quelle del nostro popolo”, ha dichiarato il presidente sul suo account sul social network X (ex Twitter).

Il Dibattito Generale inizierà il 19 settembre, con spazio per il Dialogo di Alto Livello sul Finanziamento dello Sviluppo e altri incontri per affrontare le pandemie, la copertura sanitaria universale e la lotta alla tubercolosi, secondo quanto riportato da Prensa Latina.

La 78ª sessione di questo organismo delle Nazioni Unite si svolgerà all’insegna dello slogan Ricostruire la fiducia e rilanciare la solidarietà globale.

PL aggiunge che l’incontro dei leader mondiali mira ad accelerare le azioni nell’ambito dell’Agenda 2030 e dei suoi Obiettivi di Sviluppo Sostenibile verso il raggiungimento di pace, prosperità, progresso e sostenibilità per tutti.

Fonte: Granma

Traduzione: italiacuba.it

Potrebbero interessarti anche...