Inizia a Cuba il 6° Congresso internazionale sui diritti umani

Print Friendly, PDF & Email

Il vicepresidente di Cuba, Salvador Valdés, ha presieduto oggi l’apertura del VI Congresso Internazionale “Dialogo intorno ai Diritti Umani” presso l’Università dell’Avana.

L’incontro, della durata di tre giorni, promuove il dialogo tra le diverse aree del sapere scientifico, con l’obiettivo di massimizzare la dignità umana e di contribuire, dal mondo accademico allo Stato e alla società civile, alla protezione completa dei diritti umani (DD.HH).

Secondo Yuri Pérez, professore di Diritto costituzionale e amministrativo e coordinatore del Comitato organizzativo dell’evento, tra i temi che verranno discussi ci sono quelli relativi alla protezione contro le manifestazioni di discriminazione di qualsiasi tipo, nonché il ruolo dello Stato, delle istituzioni e della società civile in questo sforzo.

L’evento inaugurale ha visto anche un intervento del viceministro degli Esteri Elio Rodríguez, che ha sottolineato il contributo del mondo accademico allo sviluppo della politica estera del Paese e al rafforzamento del quadro giuridico nazionale in questo settore.

Il diplomatico ha descritto il blocco statunitense e l’inclusione dell’isola nella lista unilaterale di Washington dei Paesi che sponsorizzano il terrorismo come una massiccia, sistematica e flagrante violazione dei diritti umani del popolo cubano.

Durante la conferenza, Leonardo Pérez, professore di Diritto civile presso la UH, ha parlato dei risultati e delle sfide nella realizzazione dei diritti di bambini, adolescenti, donne, persone con disabilità e anziani a Cuba.

Parallelamente all’incontro, si terranno il VI Workshop sul Diritto Internazionale Pubblico, il III Incontro Scientifico degli Studenti “Diritti Umani e Società” e il II Simposio sui Diritti Umani degli Anziani.

Queste attività, co-sponsorizzate dalle Nazioni Unite e da altre organizzazioni e istituzioni internazionali e cubane, celebrano il 75° anniversario della Dichiarazione universale dei diritti umani, il 30° anniversario della Dichiarazione e del Programma d’azione di Vienna e il 295° anniversario della fondazione dell’Università dell’Avana.

 

Fonte: acn

Traduzione: italiacuba.it

Potrebbero interessarti anche...