La scuola Latinoamericana di medicina ottiene l’accreditamento internazionale

Print Friendly, PDF & Email

[gspeech type=full]

La Scuola Latinoamericana di Medicina di Cuba (ELAM) e il suo programma di laurea in medicina hanno ricevuto l’accreditamento internazionale dal Consiglio per la Valutazione e l’Accreditamento Internazionale, ha confermato oggi il Ministero della Salute Pubblica.

Questa categoria viene assegnata da prestigiosi accademici di questa istituzione, che appartiene all’Unione delle Università dell’America Latina e dei Caraibi, come risultato di 24 anni di proficuo lavoro nella formazione di professionisti della salute, con un record di 19 lauree con più di 30.000 studenti provenienti da 120 Paesi.

In tutto questo tempo l’ELAM ha trasceso il concetto di istituto di insegnamento, essendo un luogo dove si coltivano il rispetto e l’amore per l’umanità.

In una nota diffusa dal suo collettivo, si esprime che il riconoscimento è solo l’inizio per andare avanti e lavorare sodo per la qualità e l’eccellenza.

“Non mancheremo di fiducia, riempiremo gli spazi di insegnamento con saggezza, preparazione, altruismo, gioia, fiducia speranzosa, condotta etica e rivoluzionaria. Non dimenticheremo che abbiamo il dovere di rendere eterna questa autentica opera di vita. Alle Università mediche e di insegnamento della medicina cubane il nostro abbraccio e le nostre congratulazioni”.

L’ELAM è la prima Università di Medicina a ricevere questo status, proprio quando il 15 novembre celebrerà il suo 25° anniversario, con l’orgoglio di aver contribuito con un granello di sabbia a realizzare un’umanità con migliori opportunità e a trasformare i sogni in realtà.

Venuto a conoscenza del premio, il consiglio della Società Internazionale di Medicina di questo centro di studi, a nome dei suoi diplomati, si è congratulato per la soddisfazione e l’orgoglio che rappresenta per i dottori di scienza e coscienza formati nelle sue aule.

“Siamo felici ed eternamente grati per tutto l’amore che continuano a trasmetterci dal primo giorno in cui abbiamo messo piede nella nostra amata Cuba”.

L’ELAM è considerato una prova dell’umanesimo, dell’internazionalismo e dell’altruismo del pensiero del leader storico della Rivoluzione cubana, Fidel Castro.

Fonte: Prensa Latina

Traduzione: italiacuba.it

Potrebbero interessarti anche...