Accreditato il capitolo Cuba del Consiglio Mondiale degli Accademici e Investigatori Universitari

Print Friendly, PDF & Email

[gspeech type=full]

Nel corso dell’incontro, il dottor Orlando Terré Camacho, presidente di COMAU, ha invitato a rafforzare i partenariati tra accademici, ricercatori in vari campi del sapere e agenzie nazionali, per fare scienza e innovazione per il benessere fisico e spirituale dei bambini e dei giovani con bisogni educativi speciali e per promuovere la loro piena integrazione nella società.

Le credenziali che sanciscono i professionisti del Paese come membri del Capitolo di Cuba del Consiglio Mondiale degli Accademici e dei Ricercatori Universitari Comau-Latam, sono state consegnate durante la riunione ordinaria di questa entità, tenutasi presso il Coliseum della Città dello Sport della capitale, sede dell’Istituto Nazionale dello Sport, dell’Educazione Fisica e della Ricreazione (Inder).

Nel corso dell’incontro, il dottor Orlando Terré Camacho, presidente di Comau, ha invitato a rafforzare le alleanze tra accademici, ricercatori in vari campi del sapere e organizzazioni nazionali, al fine di fare scienza e innovazione per il benessere fisico e spirituale dei bambini e dei giovani con bisogni educativi speciali, e per promuovere la loro piena integrazione nella società.

Terré Camacho ha fatto riferimento a diversi risultati già mostrati da alcuni progetti di sviluppo locale per i bambini, come Kriño, sorto nel comune di Matanzas di Cárdenas durante la pandemia COVID-19.

“Oggi appare inserito nel tessuto sociale e produttivo della città di Cárdenas, attraverso la produzione artigianale di giocattoli e materiali didattici per la prima infanzia, basati su un approccio educativo che promuove la creatività, la psicomotricità e la concentrazione fin dalla più tenera età”.

Yumilka Ruiz, gloria dello sport cubano, membro delle leggendarie Morenas del Caribe e membro del Comau, ha definito un vero privilegio appartenere a questa organizzazione, perché è un riconoscimento delle donne cubane e del lavoro scientifico che svolgono quotidianamente.

Nel corso dell’incontro è stato lanciato l’appello ufficiale per il Comau Global Meeting of Academic Research Products, che si terrà all’Avana dal 17 al 21 giugno.

Fonte: Granma

Traduzione: italiacuba.it

Potrebbero interessarti anche...