La lista nazionale di autori e promotori di atti terroristici

Print Friendly, PDF & Email

Approvata a Cuba la lista nazionale dei terroristi
La Gazzetta Ufficiale della Repubblica di Cuba ha pubblicato il 7 dicembre 2023 la Risoluzione 19/2023 del Ministero dell’Interno, che fa riferimento alla Lista Nazionale di persone ed entità che sono state sottoposte a indagini penali e sono ricercate dalle autorità cubane, in base al loro coinvolgimento nella promozione, pianificazione, organizzazione, finanziamento, sostegno o commissione di atti compiuti nel territorio nazionale o in altri Paesi.

61 terroristi
Sottoposti a indagini penali e ricercati dalle autorità cubane

CONTESTO e BASE GIURIDICA
Le basi giuridiche si trovano nella Risoluzione 1373 del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite, nel Codice Penale cubano, nel Decreto Legge 317 del Consiglio di Stato e nella Risoluzione 16 del Ministro dell’Interno.


Fascicolo della fase preparatoria 41/2020 e 2/2023, avviato per aver incitato, finanziato ed eseguito atti di sabotaggio e azioni contro l’ordine costituzionale a Cuba:

50. Yamila Betancourt García

Fascicolo d’inchiesta 12/2015, avviato per la promozione di azioni militari contro Cuba:

38. Félix Ismael Rodríguez Mendigutía

Fascicolo investigativo 27/2020, avviato per l’attacco con arma da fuoco all’ambasciata cubana negli Stati Uniti il 30 aprile 2020:

59. Alexander Alazo Baró

Fascicolo d’inchiesta 23/2001, avviato per l’implicazione di queste persone nei fatti indagati nei fascicoli 886/1991, 941/1992, 1114/1993, 11/1994, 19/1998 e 1/2001, archiviati per i piani di assassinio del Presidente della Repubblica di Cuba:

32. Luis Manuel Abreu Villareal
33. Ángel Manuel Alfonso Alemán
34. Antonio Calatayud Rivera
35. Francisco Eulalio Castro Paz
36. Pedro Adrián Acosta
37. Silverio Liriano Rodríguez Pérez

Fascicolo d’inchiesta 22/2001, avviato per la promozione, il finanziamento o l’organizzazione di atti terroristici compiuti a Cuba nei seguenti casi:22. Rodolfo Frómeta Caballero

23. Jesús Isidro Canoura Hernández
24. Sergio Francisco González Rosquete
25. Diego Miguel Tintorero Rodríguez
26. Julio César Codiac
27. Héctor Francisco Alfonso Ruiz
28. Eduardo Macaya Álvarez
29. Ramón Saúl Sánchez Rizo
30. José Jesús Basulto León
31. René Corvo Lorenzo

a) 9/1991, en Caibarién, Villa Clara.
b) 1/1992, en Matanzas.
c) 1/1995, en Caibarién, Villa Clara.
d) 2/1996, en Santiago de Cuba.
e) 2/1996 en Villa Clara.
f) 2/1996 en La Habana.
g) 2/1997 en Ciego de Ávila.
h) 1/2010 en Cayo Jutía, Villa Clara

Fascicolo d’indagine 12/2010, avviato a seguito dei casi 1, 2 e 4, che sono stati portati a termine a seguito di atti terroristici organizzati dagli Stati Uniti e da altri Paesi e commessi a L’Avana, Cuba, nella seconda metà degli anni Novanta:

12. Ninoska Pérez Castellón
13. José Antonio Costa
14. Horacio García Cordero 547GACETA OFICIAL7 de diciembre de 2023
15. Domingo Moreira Armada
16. Erelio Peña Fernández
17. Lombardo Pérez Placencia
18. Fernando Canto Martí
19. Luis Manuel de la Caridad Zúñiga Rey
20. Manuel Ramón José Cereijo Álvarez
21. Domingo José Antonio Sarduní Casas

Caso 2/2014, relativo all’infiltrazione di terroristi surrogati filo-americani lungo la costa cubana per compiere atti di violenza nella provincia di Villa Clara, Cuba:

4. Manuel Pérez Alzugaray
5. Alfredo Carmona Quían
6. Ramón Domínguez Rodríguez
7. Emeterio Invierno
8. Raúl González (Isidro Moscú)
9. Gerardo Capote Dueñas
10. Santiago Álvarez Fernández Magriñá
 
Fascicoli della fase preparatoria, avviati per i piani di assassinio del Presidente della Repubblica di Cuba nei seguenti eventi e paesi:
(a) 886/1991, in occasione del Vertice iberoamericano in Messico.
b) 941/1992, in occasione del Vertice iberoamericano in Spagna.
c) 1114/1993, durante l’insediamento del Presidente dell’Honduras.
d) 11/1994, al Vertice iberoamericano di Cartagena de Indias, Colombia.
e) 19/1998, nella Repubblica Dominicana.
f) 1/2001, al Vertice iberoamericano di Panama.
 

Casi 1, 2 e 4 del 1999, relativi agli atti terroristici compiuti in quel decennio in alberghi e altri centri turistici dell’Avana, a Cuba:

1. Guillermo Novo Sampoll
2. Pedro Remón Crispín Rodríguez
3. José Francisco Hernández Calvo

Fascicolo d’indagine 71/2021

Iniziata per aver incitato ad azioni che influiscono sull’ordine sociale a Cuba, attraverso atti di violenza contro i funzionari pubblici e il normale funzionamento delle entità socio-economiche; e per aver promosso l’aggressione armata contro Cuba:

51 Alexande Otaola
52 Orlando Gutiérrez Borona
53 Eliecer Ávila Cecilia
54. Liudmila Santiesteban Cruz
57. Jorge Ramón Batista Calero (Ultrack)

Manuel Milanés

Fonte: Razones de Cuba

Potrebbero interessarti anche...