Maggio/2 – Brevi Prensa Latina

Print Friendly, PDF & Email

Cuba auspica un mondo pacifico e di giustizia sociale

6.5 – A Guantánamo, i partecipanti all’8° Seminario Internazionale sulla Pace e sull’Abolizione delle Basi Militari Straniere si sono espressi a favore di un mondo pacifico e di giustizia sociale, secondo quanto riportato da fonti di stampa. L’evento, iniziato il 5 maggio con 80 partecipanti provenienti da 30 paesi, si è concluso ieri nella provincia di Guantánamo, a quasi mille chilometri a est della capitale cubana, dove il Governo degli Stati Uniti mantiene un’enclave militare dal 1903.

Díaz-Canel si congratula con i danzatori che hanno battuto un record mondiale a Cuba

6.5 – Il Presidente di Cuba, Miguel Díaz-Canel, ha festeggiato oggi il record mondiale ottenuto nel suo paese da una gigantesca “rueda de casino” (forma di ballo sociale) a cui hanno partecipato 2.946 ballerini in 142 “ruedas” di questa danza popolare. Il Capo di Stato ha sottolineato l’importanza dell’evento artistico che si è svolto questa domenica in diverse piazze cubane e che, ha detto, dimostra la cultura, l’identità e l’allegria del nostro popolo.

Il Presidente cubano arriva in Russia per una visita di lavoro

7.5 – Il Presidente cubano Miguel Díaz-Canel è arrivato oggi in visita di lavoro in Russia per partecipare per la prima volta di persona a una riunione allargata del Consiglio Economico Supremo Eurasiatico, ha riferito Prensa Latina. Díaz-Canel guida la delegazione cubana alla riunione del Consiglio Economico Supremo Eurasiatico, dove la nazione caraibica ha lo status di osservatore nell’Unione Economica Eurasiatica (UEE) dal 2020.

Díaz-Canel: il mondo dovrebbe celebrare il Giorno della Vittoria contro il Fascismo

7.5 – Il Presidente di Cuba, Miguel Díaz-Canel, ha espresso oggi la sua soddisfazione per la sua nuova visita a Mosca, che ha definito bella e accattivante, in occasione della celebrazione domani del 79° anniversario della Giornata della Vittoria contro il fascismo. Al suo arrivo all’aerostazione di Mosca, il Presidente cubano ha dichiarato sulla rete sociale X che questo evento dovrebbe essere una celebrazione di portata mondiale per l’enorme e decisivo contributo dell’ex URSS alla sconfitta del fascismo e alla fine della Seconda Guerra Mondiale.

Cuba avverte del costo umanitario dell’invasione israeliana nel sud di Gaza

7.5 – Il Ministro degli Esteri di Cuba, Bruno Rodríguez ha avvertito oggi del costo senza precedenti per la sofferente popolazione palestinese se l’offensiva israeliana nel Sud della Striscia di Gaza continuerà. Il responsabile di questo ministero del paese caraibico ha denunciato su X che il Governo genocida israeliano insiste nella sua offensiva di terra contro la città di Rafah, anche contro le raccomandazioni dei suoi alleati.

Cuba e Russia ampliano la cooperazione politica

8.5 – A Mosca, il Primo Segretario del Partito Comunista di Cuba e Presidente della Repubblica, Miguel Díaz-Canel, e il Presidente del Partito Russia Unita, Dmitri Medvédev, hanno esaminato oggi i progressi delle relazioni politiche bilaterali. Durante l’incontro, entrambe le autorità hanno preso atto con soddisfazione dei risultati raggiunti finora tra le organizzazioni politiche e delle potenzialità di lavoro presentate il loro sviluppo futuro.

Cuba ha molto da condividere nella lotta all’HIV, afferma l’ONUSIDA

8.5 – Cuba ha molto da condividere con il mondo nella lotta contro l’HIV, dall’importanza di contare su un sistema della salute forte alla sua solidarietà internazionale, ha dichiarato la direttrice esecutiva dell’ONUSIDA, Winnie Byanyima. In un’intervista esclusiva rilasciata a Prensa Latina durante una visita al paese caraibico, la direttrice del Programma Congiunto delle Nazioni Unite sull’HIV/AIDS ha sottolineato i risultati ottenuti dall’isola nella lotta contro questa pandemia, tra cui l’essere il primo paese del mondo a ricevere la convalida per aver eliminato la trasmissione da madre a figlio.

Cuba celebra la sua Giornata del Son

8.5 – Con la gioia che deriva dalla danza di un genere distintivo per eccellenza di questa nazione caraibica a livello mondiale, si celebra oggi a La Habana la Giornata del Son Cubano. Questa celebrazione, che si svolge ogni 8 maggio, è stata un’iniziativa promossa dal ricordato maestro e musicista Adalberto Álvarez (1948-2021) dal 2019, per onorare due figure “soneras” nate in questo giorno a Cuba: Miguel Matamoros nel 1894 e Miguelito Cuní nel 1917

Il Presidente russo riceve il suo omologo cubano al Cremlino

9.5 – Nell’ambito della visita di lavoro del Presidente cubano Miguel Díaz-Canel in Russia, egli è stato ricevuto oggi al Gran Palazzo del Cremlino dal Presidente russo Vladimir Putin. L’incontro è avvenuto dopo la partecipazione del Capo di Stato cubano alla parata militare sulla Piazza Rossa di Mosca in occasione del 79° anniversario della Vittoria sulla Germania nazista.

Cuba ricorda il ruolo decisivo dell’URSS nella vittoria contro il fascismo

9.5 – Cuba commemora oggi il 79° anniversario del Giorno della Vittoria contro il fascismo. Il Presidente Miguel Díaz-Canel, invitato dal suo omologo russo Vladimir Putin, parteciperà alle commemorazioni nella Piazza Rossa di Mosca. Si tratta di un evento di portata planetaria che ha segnato una pietra miliare nella storia dell’umanità e che viene rivendicato ogni anno dalla popolazione russa con una massiccia parata militare in vari luoghi della nazione, e soprattutto nella Piazza Rossa.

La combattente rivoluzionaria cubana Celia Sánchez ricordata in Italia

9.5 – L’Associazione Nazionale di Amicizia Italia-Cuba (ANAIC), in un comunicato, ha ricordato oggi il 104° anniversario della nascita della combattente rivoluzionaria Celia Sánchez, eroina di Cuba. In una nota pubblicata giovedì dall’ANAIC sul suo sito ufficiale e diffusa sulle reti sociali, l’organizzazione solidale con l’isola racconta la storia di questa eccezionale combattente, che ha svolto un ruolo importante nella lotta insurrezionale e, dopo il trionfo, durante il processo rivoluzionario a Cuba.

Registrato un aumento dei viaggi aerei tra gli Stati Uniti e Cuba

9.5 – I media cubani hanno riportato oggi un aumento dei viaggi aerei tra gli Stati Uniti e Cuba. In un articolo pubblicato giovedì, il quotidiano Granma afferma che uno dei propositi della partecipazione di American Airlines alla Fiera Internazionale del Turismo appena conclusa (FitCuba 2024, 1-5 maggio) è stato quello di favorire la crescita della connettività aerea tra Miami e Cuba.

Assolto dalle accuse l’attentatore dell’Ambasciata cubana negli Stati Uniti

10.5 – Il movimento Ponti di Amore ha condannato oggi la decisione di un giudice degli Stati Uniti di assolvere l’autore dell’attacco terroristico contro l’Ambasciata di Cuba a Washington il 30 aprile 2020. “Questa decisione ci sorprende, ci sconvolge e ci preoccupa”, ha dichiarato a Prensa Latina Carlos Lazo, coordinatore di Ponti di Amore, un progetto che lavora per l’eliminazione del blocco economico, commerciale e finanziario contro Cuba e di tutte le sanzioni che causano sofferenza alle famiglie cubane.

Sudafrica e Cuba celebrano 30 anni di relazioni diplomatiche

10.5 – L’11 maggio il Sudafrica e Cuba festeggiano 30 anni di relazioni diplomatiche, anche se i contatti tra i due paesi risalgono ai primi anni Sessanta. Come elemento distintivo, questi legami sono stati stabiliti durante la visita del leader storico della Rivoluzione cubana, Fidel Castro, nel 1994, per partecipare all’insediamento del neoeletto presidente Nelson Mandela.

Cuba ribadisce la sua denuncia dell’eccessiva spesa militare di Stati Uniti e NATO

10.5 – Cuba ha ratificato oggi la sua denuncia dell’eccessivo aumento delle spese militari mondiali, che l’anno scorso hanno raggiunto il record storico di 2.44 bilioni di dollari, ha dichiarato il Ministro degli Esteri dell’isola, Bruno Rodríguez. Il Ministro degli Esteri cubano ha condiviso queste informazioni nel suo profilo su X, dove ha anche assicurato che questa cifra è cresciuta per il nono anno consecutivo e che la NATO (Organizzazione del Trattato Nord Atlantico) ha speso più di tutti gli altri Paesi messi insieme.

Divulgate a Cuba le facilitazioni per l’invio di rimesse

10.5 – Il quotidiano Granma, il più diffuso a Cuba, ha evidenziato oggi la ripresa dei servizi della Western Union per l’invio di rimesse dagli Stati Uniti. In coordinamento con il suo partner di elaborazione Orbit S.A., la compagnia nordamericana aveva annunciato ieri prima che il ripristino delle operazioni sarebbe stato immediato, ha riferito il quotidiano.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *