Maggio/4 – Brevi Prensa Latina

Print Friendly, PDF & Email

Cuba lamenta la scomparsa del Presidente iraniano in un incidente aereo

20.5 – Il Presidente Miguel Díaz-Canel a nome del Partito Comunista di Cuba, del Governo e della popolazione ha espresso oggi il suo rammarico per la morte in un incidente aereo del suo omologo iraniano, Ebrahim Raisi. Ha inoltre espresso il suo dolore per la morte, nello stesso evento, del Ministro degli Esteri iraniano, Hossein Amir Abdollahian, e di altre persone.

Cuba si congratula con il Presidente dominicano per la rielezione

20.5 – Il Presidente di Cuba, Miguel Díaz-Canel, si è congratulato oggi con Luis Abinader, per la sua rielezione a capo della Repubblica Dominicana. Nel suo profilo sulla rete sociale X, il Presidente cubano ha ribadito la volontà di continuare a rafforzare le storiche relazioni che uniscono le due nazioni sorelle.

Cuba accorcia i termini per la legalizzazione dei documenti presso il Ministero degli Esteri

20.5 – Il Ministro degli Esteri di Cuba (MINREX), Bruno Rodríguez, ha riferito oggi che il Ministero è riuscito a invertire la situazione dei ritardi nella legalizzazione dei documenti. Nel suo profilo sulla rete sociale X, il massimo rappresentante della diplomazia dell’isola ha affermato che grazie alle misure adottate a questo scopo dallo scorso anno, dal 2 maggio il processo è stato completato entro 10 giorni.

Il gruppo di solidarietà statunitense Hatuey continua le attività a Cuba

20.5 – I componenti della delegazione di attivisti statunitensi del progetto di solidarietà Hatuey continueranno oggi le loro attività a Cuba nell’ambito della loro visita a sostegno della Rivoluzione. Il gruppo, coordinato dall’attivista statunitense e amica del paese caraibico Gloria La Riva, terrà un incontro con la stampa presso la sede dell’Istituto Cubano di Amicizia con i Popoli (ICAP).

Cuba dichiara il lutto ufficiale per la morte del Presidente iraniano

21.5 – Il Presidente di Cuba, Miguel Díaz-Canel, ha decretato il lutto ufficiale per la morte del suo omologo iraniano, Ebrahim Raisi, a partire dalle 6:00 di oggi fino alla mezzanotte di domani, mercoledì. In una nota ufficiale diffusa a La Habana si sottolinea che durante il suo mandato come Presidente del suo paese dal 2021, Raisi ha contribuito in modo decisivo allo sviluppo e al rafforzamento delle relazioni amichevoli e della cooperazione tra le due nazioni.

Cuba ribadisce la propria posizione contro il terrorismo in tutte le sue forme

21.5 – Il Ministro degli Esteri di Cuba, Bruno Rodríguez, ha ribadito oggi la posizione del suo paese di rifiuto assoluto e categorico di tutti gli atti, metodi e pratiche terroristiche, in tutte le loro forme e manifestazioni. Sulla rete sociale X, il massimo rappresentante della diplomazia cubana ha affermato che questa posizione viene mantenuta indipendentemente dalla motivazione, dall’autore, dalle vittime e dal luogo in cui questi atti vengono perpetrati.

Al via il Forum Imprenditoriale Cuba-Unione Economica Eurasiatica

21.5 – Oggi avrà inizio il Forum Imprenditoriale Cuba-Unione Economica Eurasiatica, con l’obiettivo di raggiungere la sostenibilità dei progetti e lo sviluppo delle relazioni commerciali ed economiche. La convocazione dell’incontro, che si svolgerà presso l’Hotel National di La Habana, è stata diffusa dalla Camera di Commercio di Cuba e costituirà un ulteriore spazio per rafforzare i legami tra gli imprenditori cubani e i paesi che compongono l’Unione Economica Eurasiatica (UEE).

Gli effetti della politica degli Stati Uniti contro Cuba definiti genocidi

22.5 – La vicedirettrice generale della Direzione degli Stati Uniti del Ministero degli Esteri di Cuba, Johana Tablada, ha definito oggi genocida l’inserimento di Cuba nella lista unilaterale dei paesi che patrocinano il terrorismo. In un’intervista rilasciata alla televisione nazionale Canal Caribe, la diplomatica ha spiegato che la recente esclusione dell’isola da una lista di nazioni che “non collaborano pienamente nella lotta contro il terrorismo” non significa la sua eliminazione dalla lista generale del Dipartimento di Stato dei paesi che impongono misure contro il paese caraibico.

Cuba sottolinea il riconoscimento degli Emirati Arabi Uniti

23.5 – Il Ministro degli Esteri, Bruno Rodríguez, ha sottolineato oggi la consegna a Cuba dell’Ordine di Prima Classe Zayed II, da parte degli Emirati Arabi Uniti (EAU), in riconoscimento della presidenza esercitata da questa nazione nel G77 e Cina. Nel suo profilo sulla rete sociale X, il massimo rappresentante della diplomazia cubana ha affermato che il suo paese ha lavorato con impegno a favore degli interessi comuni del Sud, dell’espansione della cooperazione e nel garantire relazioni reciprocamente vantaggiose con il resto del mondo.

Ricordato l’inizio della collaborazione medica di Cuba nel mondo

23.5 – Il Ministro degli Esteri di Cuba, Bruno Rodríguez, ha ricordato oggi l’invio, 61 anni fa, della prima brigata di collaborazione medica del suo paese all’estero. Nel suo profilo sulla rete sociale X, il Ministro degli Esteri cubano ha sottolineato che in questi sei decenni questi specialisti hanno eseguito 16.534.286 interventi chirurgici e offerto 2 miliardi e 242 milioni di consulte in 165 Paesi.

Attenzione all’aumento della domanda di elettricità a Cuba

24.5 – Il Ministero di Energia e Miniere di Cuba ha lanciato un allarme sull’aumento della domanda di elettricità nel territorio nazionale, che a oggi supera il dato stimato per il 2024. È aumentata molto. Per esempio, lo scorso giorno della Giornata delle Madri c’è stato un 20 % in più di domanda rispetto allo stesso giorno del 2023, ha rivelato Alfredo López, direttore di Unión Eléctrica (UNE), un’azienda di proprietà del Ministero.

La stagione degli uragani nell’Atlantico si preannuncia superiore alla media

24.5 – L’elevato contenuto di calore dell’oceano e il previsto sviluppo del fenomeno La Niña potrebbero portare quest’anno a una stagione degli uragani nell’Atlantico Settentrionale superiore alla media, è stato annunciato oggi. Il Centro di Previsione Climatica dell’Amministrazione Nazionale Oceanica e Atmosferica degli Stati Uniti (NOAA) prevede un numero di tempeste con nome compreso tra 17 e 25 (la media è di 14).

Lanciata in Italia l’86ª edizione dell’opera simbolo dello scrittore cubano Miguel Barnet

24.5 – Il lancio in Italia dell’86ª edizione del libro ‘Autobiografia di uno schiavo’ dello scrittore cubano Miguel Barnet è oggi uno degli eventi culturali più importanti nel paese europeo e a livello internazionale. La piazza di Campo di Fiori, uno degli spazi più belli di Roma, ha fatto da cornice alla presentazione di Barnet, intellettuale di spicco, nonché rinomato poeta, saggista ed etnologo cubano, davanti a un folto pubblico, tenutasi negli spazi esterni dell’importante libreria Farenheit 451.

Potrebbero interessarti anche...