Il tuo 5 per mille all’Associazione Nazionale di Amicizia Italia-Cuba

Print Friendly, PDF & Email

Il tuo 5 per Mille all’Associazione Nazionale di Amicizia Italia-Cuba

Destinare il tuo 5 per mille all’Associazione Nazionale di Amicizia Italia-Cuba è molto semplice e veloce. Di seguito ti illustriamo i passaggi fondamentali per farlo attraverso i diversi moduli di Dichiarazione dei redditi. Aiutaci a continuare e potenziare l’attività di solidarietà a favore del popolo cubano, che svolgiamo da 58 anni, inserendo il codice fiscale 96233920584 nella tua dichiarazione dei redditi! Ecco come fare:

730CU Redditi
(ex Unico)

Puoi scaricare il Modello 730 direttamente dal sito delle Agenzie delle Entrate. In alternativa, puoi rivolgerti agli Uffici comunali del tuo Comune di appartenenza.CU (Certificazione Unica): cerca il box con la dicitura “Sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative…”, inserisci il codice fiscale  96233920584 e firmaPuoi consegnare il Modello 730 compilato e firmato presso il CAF di zona o il tuo commercialista.
È possibile presentarlo anche al tuo datore di lavoro, se rientra nell’elenco degli abilitati alla trasmissione del Modello.

Vedi Fac-simile

Possono presentare il Modello 730 i dipendenti e/o pensionati con spese da detrarre.

NB

La scelta di destinare il 5 per mille è svincolata dalla presentazione della dichiarazione dei redditi (Redditi o 730).

Tutti coloro che hanno ricevuto il CU possono ugualmente donare il 5 per mille. Per fare ciò ci si dovrà recare presso gli uffici postali o ad un CAF e consegnare gratuitamente la scheda relativa alla destinazione del 5 per mille allegata al modello CU debitamente compilata e firmata entro lo stesso termine di scadenza previsto per la presentazione della dichiarazione dei redditi Mod. Redditi.

La scheda dovrà essere consegnata in una busta chiusa su cui apporre:

  • la dicitura “scelta per la destinazione del cinque per mille dell’IRPEF”
  • l’anno cui la certificazione si riferisce
  • il proprio codice fiscale, il cognome e il nome.

La scadenza per presentare la dichiarazione dei redditi 2020 è stata spostata dal 23 luglio al 30 settembre a causa dell’emergenza Coronavirus.
La data del 30 settembre è valida per chi presenta il 730 da solo o tramite assistenza fiscale.
Lo stesso vale per i Caf.
Per chi presenta il modello 730 al sostituto d’imposta la scadenza è il 7 luglio.

Per il modello Unico – Redditi la scadenza dei termini è stata spostata al 30 novembre  2020.

 

italiacuba.itFacebookTwitter